domenica, settembre 29, 2013

si viaggiare






sono stata di nuovo via, stavolta per andare a trovare il fratello che vive in Germania ad Aachen, Acquisgrana, un bel viaggetto in macchina, solo 1800 km andata e ritorno con tappa intermedia, sono passata dalla calura romana al freschetto tedesco, ho mangiato indiano, cinese, tedesco, ho litigato con quei cuscini tremendi che si appallotolano perchè di piume, non riesco proprio a sopportarli, ho trovato gente cortese e non, purtroppo quando mi parlano in tedesco ho sempre paura che mi stiano per aggredire, non la trovo eccezionalmente musicale come lingua, sono tornata stanca morta con le gambe che mi tremano per aver guidato così tanto in nemmeno 5 gg, tutto per far contenta la mamma che di certo non poteva viaggiare e/o guidare da sola, ora non voglio vedere una macchina almeno per una settimana.

9 commenti:

Ambra ha detto...

Ehi si, i lunghi viaggi in auto sono pesantissimi. Ho viaggiato moltissimo in auto e con piacere, ma ora, davvero non ne ho più voglia. Appena posso prendo il treno e in città uso l'auto quando non posso farne a meno perché magari devo cambiare tre mezzi per raggiungere il punto di destino.
Capisco benissimo quindi la tua stanchezza.

Marina Salomone ha detto...

ah ah ti posso capire!!!! Bellissime queste immagini!!! Ciao, buona settimana!!!

arianna marangonzin ha detto...

Che colori!
Belle impressioni!

Gianna Ferri ha detto...

Sei stata bravissima, Zefi...

Quanti km...........!

malielan ha detto...

ma come hai fatto a guidare per tutti quei Km..io per andare a Monaco ho guidato 5 ore (poco più di 500 ) ero distrutta al ritorno..Preferisco il treno cosi mi posso alzare leggere eccetera eccetera...

Cri ha detto...

Sei una potenza assoluta!

il monticiano ha detto...

Zefiri' ho l'impressione che hai stabilito un record con tutti quei chilometri in macchina.
Ti piace la Germania? A me no.

zefirina ha detto...

diciamo che i paesaggi non sono male, a me piace molto Berlino, ci tornerei volentieri

Vincenzo Cucinotta ha detto...

A me sembra che, malgrado i lamenti per la stanchezza del guidare, te lo sia goduto alla grande questo viaggio, ho ragione?
A proposito, ciao (dopo tanto tempo di latitanza...)