domenica, maggio 13, 2012

mai di domenica



la domenica è un giorno un po' pigro per me, talvolta mi deprime, mai quando c'è il sole, perchè posso andare a passeggiare in un parco o in riva al mare, la domenica scorre lenta, ti alzi un po' più tardi, rimandi le cose da fare, talvolta non le fai proprio, ti lasci distrarre da mille intenzioni, fai mille programmi e non ne metti in atto nemmeno uno, ma va bene così, è già tanto che non sia una domenica bestiale, o una domenica maledetta domenica, per fortuna per me non è più il giorno che predece il rientro al lavoro, finalmente domenica.

p.s. che si vede che mi piacciono le citazioni???

10 commenti:

silvano ha detto...

Buona Domenica come direbbe un tuo illustre concittadino canterino. Tò m'è venuta pure la rima canterina.
ciao.

il monticiano ha detto...

E si vede sì, anche nel titolo di questo tuo post che, non so se lo sai ma forse no, perché è del 1960 e tu non eri ancora nata.
Mai di domenica è il titolo di un bel film francese.

Gianna ha detto...

Auguri, mamma Zefirina.

Michele ha detto...

buona domenica
anche io amo la domenica 'lenta', 'pigra'
c'e' sempre tempo per correre
ciao

Adriano Maini ha detto...

Si avvertono le citazioni! E sono tutte belle e appropriate.

Blindsight ha detto...

arrivo di lunedì per chiederti se qualche volta di domenica ce ne possiamo andare al mare insieme, da agosto dovrei essere a roma finalmente, un abbraccio, laura

Sandra M. ha detto...

Tutte ben combinate...le citazioni intendo!
Evviva la pigra domenica....ma per me lo era quando lavoravo. Ora che sono una pensionata la domenica devo quasi sempre "spadellare" per i miei ragazzi : figlio, nuora e nipotino. Ma va bene così!
:0))

Ambra ha detto...

E' bello vivere la domenica con pigrizia, con lentezza, dà finalmente il senso di libertà da tutti gli impegni.

AlessandraLace ha detto...

adoro la domenica e odio il lunedì! :-(

zefirina ha detto...

laura io scappo un mese a giugno da valentina ma quando torno si può fare

sandra come ti capisco