sabato, maggio 19, 2012

blogghiversario


nel lontano 19 maggio 1996 ho aperto questo blog dietro suggerimento di un amico che mi vedeva un po' depressa per via di una relazione finita, ero impegnata anche nei preparativi del matrimonio di Valentina che poi si sarebbe trasferita con tutta la famiglia ad Amserdam, un altro distacco da superare, il lavoro era stressante per via dell'inizio della nuova legislatura, mi serviva alleggerire la tensione e svuotare un po' la testa, non ho mai tenuto il classico diario quando ero ragazza, mi sembrava stupido scrivere qualcosa che nemmeno io avrei riletto, ho questo strano pudore che non mi piace rileggermi, invece lo scrivere per qualcun altro mi stuzzicava, forse perchè invece sono stata sempre una prolifica amica di penna, ho tenuto compagnia con le mie lettere a tutti gli amici che partivano militare, ho sempre messo nero su bianco i miei pensieri d'amore, e quindi eccomi qua. I motivi per cui mantengo in vita il blog sono in parte cambiati, qualcuno scritto allora qui è ancora valido, ma l'aver incontrato e aver dialogato con tante persone che sento a me affini, aver trovato alcune belle amicizie che non sono solo virtuali mi piace ancora molto, certo non sono più così prolifica, da quando sono andata in pensione ho meno tempo, è assurdo ma è così, un po' perchè avendo tutto il tempo che voglio a disposizione, ne perdo tantissimo perchè rimando spesso quello che dovrei fare, quello che devo fare ha questra strana tendenza a diventare quello che dovrei....., un po' perchè mi dedico a fare quello che prima non avevo tempo di fare: scuola di cucina, lezioni di canto, lezioni di pianoforte, qualche viaggetto, passeggiate senza metà, etc.etc. , ma il blog mi aiuta ancora come una sorta di psicoterapia, quando vi leggo o quando commentate mi confronto con voi e questo dialogo anche se discontinuo, almeno da parte mia, contribuisce a tenere sveglia la mente e perchè no a riempirmi la vita, ahimè io sono una ingorda e non mi basta quello che già ho.

grazie a tutti voi miei magnifici lettori


10 commenti:

Gianna ha detto...

Auguri Zefi.

Sempre insieme per molto altro tempo ancora.

Le tue due ultime motivazioni sono anche le mie...quando si dice affinità!

Ambra ha detto...

Quello che tu hai scritto, §Zefirina, corrisponde appieno a quello che io stessa ho sempre pensato del blog. E' una sorta di moderno agorà, dove tutti si presentano ed attuano degli scambi con gli altri. I raduni di blogger, poi, non solo ti danno la sensazione di aver già conosciuto tutti da tanto tempo, ma ti fanno sentire concretamente parte di un bellissimo gruppo, parte di te e della tua vita.

il monticiano ha detto...

Grazie a te magnifica blogger amica
perché, credo d'interpretare il pensiero di tutti, ci fai sentire più vivi. Specialmente a me e se ne comprende il motivo.
Un abbraccione,
aldo.

Cri ha detto...

Auguri, auguri, auguri! E continuiamo a scriverci, e a leggerci, ancora.

Michele ha detto...

Auguri!
ciao Zefirina

Vania ha detto...

Auguri Zefirina, è divertentissimo avere tanti amici e trovare in loro molte affinità, ti abbraccio e ti auguro un buon fine settimana.

arte ha detto...

Cara Zefirina, ma davvero dal 1996? Complimenti. Non chiudere mai. Per me sei un punto fermo. Ti voglio bene.

mariangela ha detto...

grazie a te per le parole che ci hai regalato in questi anni, e... grazie al tuo amico che ti ha dato il suggerimento

Vania ha detto...

Ciao Zefirina, passo per un saluto affettuoso.
A presto.

zefirina ha detto...

visto che avevo ragione siete mitici