martedì, ottobre 05, 2010

il vero amore non lascia tracce


Come la bruma non lascia sfregi
Sul verde cupo della collina
Così il mio corpo non lascia sfregi
Su di te e non lo farà mai

Oltre le finestre nel buio
I bambini vengono, i bambini vanno
Come frecce senza bersaglio
Come manette fatte di neve

Il vero amore non lascia tracce
Se tu e io siamo una cosa sola
Si perde nei nostri abbracci
Come stelle contro il sole
Come una foglia cadente può restare
Un momento nell'aria
Così come la tua testa sul mio petto
Così la mia mano sui tuoi capelli

E molte notti resistono
Senza una luna, senza una stella
Così resisteremo noi
Quando uno dei due sarà via, lontano


Leonard Cohen



9 commenti:

Isabel ha detto...

Che meraviglia!

Michele ha detto...

bella! Bellissima!
ciao
Michele pianetatempolibero

ma.ba ha detto...

è esattamente così!
piacere di conoscerti;-)

silvano ha detto...

E poi le chiamano canzonette e magari Cohen per molti fa parte della categoria dei Gigi D'Alessio.

zefirina ha detto...

emme sono contenta di conoscerti anche io

silvano come fanno a chiamarle solo canzonette

isa effettivamente parole meravigliose

la signora in rosso ha detto...

gulp!parole emozionanti.
Buona serata, mia cara

il Socio ha detto...

il vero amore non lascia tracce, aggiungerei che occulta alla grande il cadavere

Baol ha detto...

Secondo me invece lascia dei segni grossi come cocomeri...

Anonimo ha detto...

Good day!This was a really excellent Topics!
I come from roma, I was luck to come cross your blog in wordpress
Also I obtain much in your theme really thank your very much i will come later