lunedì, giugno 08, 2009

reset


Più lo guardo e più non mi convince. Ma a cosa servirà questo stupido tasto reset?
Un aiuto per dimenticare o un tentativo di suicidio

Il bottone Reset/cancella serve per cancellare tutti i dati inseriti in un modulo on line. Una volta premuto Reset i campi tornano vuoti (o con i valori predefiniti).

se funzionasse veramente così io questo bottone lo pigerei subito, un'esitazione di una frazione di secondo e oplà tabula rasa e si ricomincia: la testa vuota, l'anima leggera, il cuore libero e la mente rilassata, un po' come quando finalmente ti decidi a fare qualche pulizia, all'inizio tendi a tenere qualcosa poi alla fine quando ti sei stufata butti tutto quel capita, almeno io faccio così.

o come quando decidi di cancellare quegli sms che tenevi da una vita sul cellullare, ma che ti li tieni a fare??? per rileggerli e farti del male, per trovarci nuovi significati? quando non significano nient'altro quello che è stato scritto in quel momento e che magari ora non è più valido, nè per te nè per chi l'ha scritto, e se ci pensi bene è inutile cercare di fare un'analisi retrospettiva, non cambia lo stato delle cose.

e poi iniziare a ripulire la tua casella di posta elettronica intasata da tutte quelle mail che ti tieni, in effetti se premi quel tastino canc provi in fondo una sorta di sollievo per qualcosa che andrà sì perduto ma non ti tormenterà più perchè non potrai andartelo a rileggere.

e farsi un bel regalo, anzi più di uno: un weekend in fuga, un viaggio per l'estate e perchè no il nuovo scooter che sognavi da tempo, e scacciare via malinconia e nostalgia, un passo dopo l'altro,

domani è un altro giorno
e
francamente me ne infischio!

14 commenti:

la signora in rosso ha detto...

purtroppo a me è capitato che quando ho cancellato una mail, poi sono andata nel cestino a recuperarla.
Si resetta quando è arrivato il momento per farlo!

Lucien ha detto...

Un tasto fondamentale, soprattutto per la mente.

Pietro ha detto...

ah, sogni pure gli scooter...:-)

Baol ha detto...

Il tasto reset è davvero dentro di noi...se cerchiamo con calma lo troviamo...

Oh...basta che non cancelli mail davvero importanti ;)


Un abbraccio forte

artemisia ha detto...

Sai che non sono mai riuscita a cancellare niente? Ho ancora tutto. Solo che dopo un po' uno smette di andare a rileggere.

Tintarella di... Luna ha detto...

uuuuh pure io avrei piu volte voluto premere reset...sicuro ero una donna migliore a questo punto!!

zefirina ha detto...

@pietro mica lo sogno, l'ho quasi ordinato un bel vespone 300i bianco, si torna ai vecchi amori

@ba quando mi prende la furia cancello tutto

@lucien infatti, altrimenti poi c'è il rischio di scoppiare

@luna c'è sempre tempo a diventar migliori

@arte qualche lettera la conservo anche io ma poi proprio per non aver la tentazione di andar a rilegger che ho cancellato molte cose

elle ha detto...

Ciao. Credo che sia impossibile "resettare" completamente. Purtroppo la buona memoria (come per esempio ho io) non aiuta in questo. Ogni cosa, ogni particolare può far ricordare ciò che si vorrebbe dimenticare. Non basta cancellare una mail o un numero di telefono o altro. Non basta per dimenticare.

zefirina ha detto...

ciao elle bentornata, non basta ma aiuta

Cilions ha detto...

Beh, io non sono per cancellare... ma per metabolizzare ;)

lasposina ha detto...

anche io una memoria di ferro, a me piacerebbe resettare oltre che i ricordi poco piacevoli anche gli stati d'animo molesti, come la malinconia, l'insoddisfazione e l'irrequietezza...come si fa??

Alberto ha detto...

Un reset intelligente no? Che resetta solo le cose brutte o inutili e mantiene quelle che vogliamo conservare. Ma si ha un bel dire "diamoci un colpo di spugna"!

Baol ha detto...

Sì, meglio cancellare tutto e fare un passo la volta ;)

Alberto ha detto...

Gagliarda! ;-)
Ti ammiro e mi piaci, anche perché sei molto diversa da me.

Un abbraccio etero :-)