venerdì, maggio 22, 2009

odori

fa caldo per non accendere l'aria condizionata apro le due finestre ai due lati opposti della stanza, sembra di essere all'incrocio dei venti ma non importa, un piacevole venticello scompiglia i capelli e i fogli sulla scrivania ma porta con sè due profumi inebrianti, quello del caffè appena tostato dalla vicina torrefazione, la mitica tazza d'oro, dove fanno anche delle gustose granitè di caffè, che vi consiglio di assaggiare se vi capita di passare qui


e un altro profumo ancor più gustoso e che mi riporta indietro all'infanzia, l'odore del pane appena sfornato della panetteria di via dei pastini, piccolo forno a conduzione familiare che sforna anche una pizza, sia bianca che rossa, imperdibile

dalla finestra opposta invece si intuisce che i frati del convento di santa caterina a piazza della minerva mangeranno di sicuro un bel pollo arrosto



a parte i ricordi legati a questi cibi, quando ero piccola il pollo con le patate si mangiava la domenica, forse perchè era l'unico giorno in cui mia mamma non lavorava e aveva più tempo per cucinare, ora ditemi voi se questo non vi scatena una fame bestiale, e come si fa poi a rimanere a dieta!

8 commenti:

Carlo De Petris ha detto...

Ma non ci puoi dire queste cose ad ora di pranzo!

Io poi sto or ora uscendo dalla dieta (-14Kg) alla ricerca di un regime nuovo che mi consenta di non riprendere la ciccia ._.

Mi sento tentato...sopratutto dal pane *-*

Alberto ha detto...

No, no, dille. Questi odori sono quasi lussuriosi.

zefirina ha detto...

@carlo io e le diete un rapporto difficile, ahimè sono una buongustaia e cucino pure bene e le due cose non si conciliano con la dieta come ben saprai, e a parte camminare molto non riesco a fare altro tipo di ginnastica!

@alberto maddai, nemmeno quando vai in liguria???

serenella ha detto...

Certo, Zefirina, vivi all'incrocio dei profumi! Povera te! Ce la si può fare, però....

la signora in rosso ha detto...

il profumo del caffè arriva fino qui... non lo prendo altrimenti stanotte non dormo. Resistere...

Baol ha detto...

Fame bestiale è dire poco...

rakyatindonesia ha detto...

hi .. Sono da Indonesia, mi spiace se la mia lingua italiana è male. Mi piace il tuo articolo, e voglio essere tuo amico. Mi auguro che si desidera visitare indo-online e il mio blog in lingua Indonesia blog rakyatindonesia , se volete alcuni consigli su alcuni articoli di blog e di integrazione sociale. si prega di lasciare un commento. se in difficoltà, è possibile utilizzare Google Translate. ringrazio gli amici

guccia ha detto...

Ma che bello!!!
Antropologia dell'odore?