giovedì, maggio 07, 2009

dialoghi fra mamme e figli

Io: Ale, quando metterai la testa a posto e ti darai da fare????

Ale : mamma non ti preoccupare prima o poi succederà e poi scusa io lo faccio per te così ti spiano la via per la santità

Io: ma io non voglio diventare santa, voglio andare all'inferno

Ale:................... mamma per quello ci vai di sicuro per la musica che ascolti!

5 commenti:

Pietro ha detto...

sei sempre in tempo per passare ai canti gregoriani...

Vincenzo Cucinotta ha detto...

E' la maledizione di noi genitori: li educhiamo anche a metterci in difficoltà con le loro risposte. L'uomo è un animale che si adatta all'ambiente. figuriamoci se un figlio non è in grado di adattarsi ai propri genitori!

zefirina ha detto...

vincenzo i miei con una madre come me, poverini sono disadattati!!!!

pietro ahimè ascolto pure quelli... ho dei gusti onnivori, dipende dall'umore spazio dalla lirica passando per la classica, finendo al jazz ma non disedegnando nè rock nè qualche canzonetta

l'essere contradditoria è il mio segno caratteristico :-)

silvano ha detto...

Solo musica sacra cara Zefirina.
La via della redenzione è dura e perigliosa.
ciao.

zefirina ha detto...

silvano ma mi vuoi male??????