martedì, dicembre 02, 2008

cronaca di un incontro annunciato



avevano bucato qualche incontro per via dei rispettivi impegni, poi lei viveva giù al nord e non sempre tornava nel paese natio, si erano conosciute tramite il blog, non si ricordavano nemmeno come l'una era arrivata in quello dell'altra, ma nel leggersi sentivano un'eco conosciuta, qualche terreno comune, un'affinità non usuale tra due perfette sconosciute. Finalmente in un lunedì piovoso erano riuscite a incontrarsi tra un aereo e un treno dell'una e una fuga dall'ufficio dell'altra, non avevano molto tempo a disposizione ma quello che bastava a dare una voce, (il volto l'avevano intuito dalle foto postate sul blog), un movimento alla persona immaginata attraverso agli scritti, e così si sono raccontate ulteriormente davanti ad una tazza di caffè, come due vecchie conoscenze, possiamo anche osare e definirle amiche, hanno convenuto che questo mondo virtuale non è poi così male quando si passa al reale, in certi casi, e si sono lasciate abbracciandosi e pensando che avranno voglia di incontrarsi ancora e di incrociare ancora parole ed emozioni, perchè così è la vita delle persone che hanno brama di conoscenza.
a presto arte

18 commenti:

stella ha detto...

Ma che bello!

Pure io ho fatto questa esperienza,altro che mondo virtuale,non ci ho mai creduto!

silvano ha detto...

Quante chiacchiere reali immagino
;P

Franca ha detto...

Bella cosa quando non c'è scollamento tra reale e virtuale...

Michele ha detto...

ciao sto scoprendo che a tanti piace la polenta
pensa che ero timoroso nel fare un post sulla polenta
Michele pianetatempolibero

Melina2811 ha detto...

be... sicuramente è bello dopo aversi conosciuto solo on-line... ciao da Maria

laPitta ha detto...

è il secondo blog in cui leggo un post del genere, e sempre tra donne: che noi si sia più in cerca di amicizia?
che bello, quanto sono invidiosa! :-)

marco ha detto...

già ... ma perchè c'è chi desidera incontrare persone conosciute virtualmente (rischiando pure) e magari ignora il/la vicino/a di casa ? le occasioni per fare amicizia non mancano (treni autobus metrò librerie supermercati ecc) .... basterebbe solo un poco di cordialità .. e un sorriso ...
ma forse nel quotidiano ci manca il tempo ...
qualcosa non funziona ...

@enio ha detto...

io ho conosciuto la mia seconda moglie online, quando ci siamo visti di persona c'è stato il classico colpo di fulmine!

stella ha detto...

Io ho incontrato un uomo.

artemisia ha detto...

Sì, facciamo outing, anche tra me e Zefirina c'è stato il classico colpo di fulmine...

:D

Era tanto che volevamo incontrarci e alla fine ci siamo riuscite, non contano i minuti, conta lo spirito, e quello c'era.
Grazie Zefirina!
Un abbraccio

Arte

PS: per tutti: Zefirina dal vivo è ANCORA più bella che in foto, sappiatelo...

Anna ha detto...

Zefi,
ritieniti ufficialmente invitata da me per un caffè o quello che vorrai la prossima volta che sarò a Roma, non appena il macello di impegni caotici che mi perseguitano in questi giorni sarà passato.
Sono gelosa :-)
Un bacio....

Blindsight ha detto...

ao ma noi invece? ripartita ieri ma torno il 9 a roma, se non riusciamo ad incontrarci manco stavolta siamo due seghe :) a presto laura

Alberto ha detto...

Piacerebbe anche a me un'esperienza simile! ;-)


Un abbraccio reale :-)

Baol ha detto...

E noi, il caffè, quando?

zefirina ha detto...

io sono fortunata tutte le persone che mi sono piaciute in rete poi nel reale non mi hanno deluso, non ho conosciuto solo gentili signore ma anche maschietti o maschioni (che poi magari qualcuno mi si offende),
marco lo sai che non è il mio caso: conosco tutto il quartiere e sai che le amicizie non mi difettano,
anna son qui,e laura allora lo fai apposta io parto sabato e torno il 12 .... (sfatiamo il mito che siamo due seghe)
alberto ma se con te ci sono venuta a cena e a pranzo e persino in moto!!!!!!
mimmo la prossima volts che vengo a milano te lo dico con mesi di anticipo così eviti di scappare via per il weekend
;-)

zefirina ha detto...

stella in quanto a incontri....
mi appello alla facoltà di non rispondere
;-)

Pietro ha detto...

per quello che sei tutta nervosa, sempre a caffeggiare...:-)

marco ha detto...

lo so Zef ... la mia era anche un'autocritica ... intendevo sottolineare il fatto che le stesse persone che sul web si conoscono così facilmente , nella vita quotidiana a volte mettono troppi paletti ... e dire che dal vivo gli incontri sono palesi , senza falsi nick e frottole varie ..
kiss