martedì, ottobre 07, 2008

7 ottobre 2006




è la n. 211 della lista, quella dei giornalisti uccisi in Russia dopo la fine dell'Urss, saranno in pochi a ricordare questo anniversario.




Anche stavolta io non dimentico!

11 commenti:

silvano ha detto...

Brava. Mosca bianca. L'amico Vladimir...

BC. Bruno Carioli ha detto...

Ras Putin.

zefirina ha detto...

bruno sei un mito!

silvano forse qualcuno dimentica che Putin era a capo del kgb e con questo ho detto tutto

gturs ha detto...

Non lo sapevo.
Mi associo al tuo pensiero.

Bruja ha detto...

...secondo me sono molto pericolosi anche gli amici di Putin...ne abbiamo alcuni in Italia...mi pare...

Alberto ha detto...

Sono di più i giornalisti uccisi, ahimè.
211 è solo il numero di giornalisti ritrovati... :-/

Un abbraccio giornalistico :-)

riccardo gavioso ha detto...

anniversario della morte della Politoskaia, e un'inchiesta che si avvia ad essere insabbiata nel migliore dei modi. E un altro giornalista sparito ieri...

hai fatto molto bene a ricordare questa donna coraggiosa, in un paese di stampa codarda e asservita

un abbraccio

Pispisa79 ha detto...

che tristezza.
ci penseremo tutti.

intrigantipassioni ha detto...

E' scandaloso, carissima Zefirina. Sono con te....

Franca ha detto...

Come dico sempre, la memoria è un dovere...

marco ha detto...

non vorrei ripetere sempre la stessa lagna ma siamo in mano a della gentaglia (politici,prelati,banchieri,bancarottieri,mafiosi,ecc.)
nostra consolazione è sapere che prima o poi crepano pure loro...
hasta