giovedì, novembre 15, 2007

seduzione


Sa sedurre la carne
la parola
prepara il gesto,
produce destini
(patrizia valduga)

5 commenti:

Dama Verde ha detto...

Stupendo il tuo post sul potere della parola.

Ed è bello tutto il tuo blog, al punto che lo linko. ^-^

Ti dispiace?

Vieni anche tu a trovarmi!

Ciao e complimenti!

zefirina ha detto...

grazie molte

digito ergo sum ha detto...

La seduzione parte dalle orecchie e dalle palpebre. Produrre destini è il lavoro più impegnativo che ci sia al mondo. Questa cosa mi piace, grazie.

marce ha detto...

bella la rosa rossa..... di poesie non me ne intendo..... questa mi piace.

zefirina ha detto...

la valduga è l'ideale per parlare di erotismo