giovedì, luglio 05, 2007

giochi di potere

ed questo post l'ho scritto pensando a te, che sei così attento su certe questioni e per tutti quanto sono curiosi di sapere cosa succede in parlamento, (ehi ovviamente non dite che ve l'ho detto io);
ieri in aula al senato si discuteva delle dimissioni di Vernetti, peraltro accettate, il candidato che segue immediatamente l'ultimo degli eletti è Luigi Bobba che però è già senatore eletto in Puglia, leggetevi il dibattito (ps. cliccate su documento completo in alto a sx) che ne è seguito,
non ci sono parole

4 commenti:

Alberto ha detto...

PRIMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO...
:-D

I giochi di potere non m'interessano, preferisco i giochi.

Punto.

Un abbraccio bambino :-)

Ed ha detto...

Mamma mia, Pat..non ce l'ho fatta a leggerlo tutto. Viene proprio bene il tuo post successivo: ce vo' proprio pazienza!

zefirina ha detto...

praticamente c'è stat una accesa discussione sul fatto che un senatore che già aveva il suo bel posto a palazzo madama non potesse poi optare per un altro collegio, solo per favorire chi faceva comodo a lui o al partito, hanno litigato come matti

marco ha detto...

S.P.Q.R.