venerdì, giugno 30, 2006

canzoni

Luoghi inviolabili della memoria
Soltanto gli orli un po’ sfocati ma così indissolubili
e così troppo intensi da dirsi
dimentica quello che è stato comunque non ritornerà
dimentica le mie parole se puoi perdonaci
non sempre c’è un lieto fine
dimentica l’amore forse anche il dolore passerà
dimentica le cose belle e tutto il male sai di colpo sparirà
ovunque io sarò comunque mi resterà qualcosa di te
forse attimi ma eterni
dimentica tutti quei giorni perché l’amore è fisico
gli addio e i ritorni era una storia che viveva in bilico
un sentimento così forte che spesso passa il limite
non vuoi lasciarlo andare perché in fondo sai che non ti lascerà
dimentica il dolore forse l’amore ti ripagherà
dimentica tu fallo per me che ancora non so dimenticare te
dimentica perché io ancora non so dimenticare dimenticare...

ma ti pare che una accende la radio la mattina per darsi un'ulteriore sveglia mentre si lava ed è già un po' scoionata di suo e manco a farlo apposta sente canzoni come questa, per poi beccarsi "sei nell'anima" della nannini e finire con" l'amore conta" di ligabue... e allora ditelo!!!!!!!!!!!!!!! o forse devo cambiare stazione radio???? metterne una che trasmette il buon vecchio rock???

2 commenti:

il massimo dei micheli ha detto...

prova con radio maria

zefirina ha detto...

mmm casomaio radio mario