giovedì, ottobre 09, 2014

sola o sòla

ti dici che single è meglio, che l'indipendenza e la libertà non hanno prezzo rispetto all'accontentarsi di rapporti sfilacciati o emotivamente instabili, ti dici che hai amato e sei stata amata, che le tue relazioni non sono capitate per caso ma volute, volute così tanto che ti ci sei buttata anima e core, dal lutto che ti ha cambiato la vita è passato tanto tempo ormai, 18 anni, anche se ogni tanto qualche ricordo ti fa commuovere, l'ultima relazione importante anche quella in un certo senso ti ha cambiato la vita è finita da così tanti anni che piano piano sta sbiadendo anche se è stata una bella storia appassionata e appassionante, ti sembrava di aver messo il cuore in un cassetto anzi a volte ti sembra di averlo messo in un cassetto di un....congelatore, ma come dice l'ex meglio congelati che affettati, e allora come mai nonostante tutti gli interessi, tutte le cose che fai, la rete degli amici che hai, ti chiedi come mai ogni tanto sembra mancarti qualcosa, un lui con il quale condividere almeno un attimo fuggente, una stabilità affettiva che i rapporti mordi e fiuggi ovviamente non ti danno, per quanto possano essere talvolta gratificanti. E ti senti vulnerabile, esposta, a rischio per così dire, mancano così tanto gli abbracci, le tenerezze, le parole d'amore? e come fanno a mancare? ma soprattutto come si fa ad aver di nuovo voglia di investire emotivamente su qualcun altro, come si fa ad innamorarsi di nuovo?
(mi è stato consigliato questo parlando con le vicine di mercatino, la giornata non passava mai e le confidenze si sono fatte via via più personali)

5 commenti:

il monticiano ha detto...

Esser sola è una sòla.
La solitudine è una brutta bestia, almeno per me.

Ambra ha detto...

L'amore manca sempre. Quello della mamma, degli amici, di un fratello amato che non ci sono più. Allora perché non dovrebbe mancare quello di un uomo che non c'è?
Il malessere comunque, che sia per mancanza d'amore o altro, fa parte della vita.

Gianna Ferri ha detto...

E' naturale ciò che scrivi, Zefi...abbiamo sempre bisogno di carezze, abbracci e baci, a qualunque età !

Vieni a leggere la risposta al tuo commento.

adamus ha detto...

Ciao Zefi...Ci sono delle realtà di solitudine interiore in moltissime coppie.
L'essere soli da single offre sicuramente più spazio alla speranza.
Un abbraccio.

Sandra M. ha detto...

Sensazioni che ti dicono "sei viva".
Dai retta a Aldone nostro....