domenica, maggio 09, 2010

le madri non cercano il paradiso



Le madri non cercano il paradiso,
il paradiso io l’ho conosciuto
il giorno che ti ho concepito.
Perché vuoi morire?
Non ti ricordi la tua tenera infanzia
e quanto hai giocato con me?
Perché vuoi inebriarti della tua anima?
Tu stai uccidendo tua madre
eppure non riesco a dimenticare
i gemiti del parto.
Anch’io quel giorno sono morta
quando ti ho dato alla luce,
tu sei peggio
di qualsiasi amante figlio mio
tu mi abbandoni.

(alda merini)

6 commenti:

stella ha detto...

Bellissima, un po' d'allegria a tutte le mamme!

Anonimo ha detto...

Bsoir zefi
oggi mattina ho mangiato deux
brioches con la mamma ,j espere
che nn sia l ultima volta?

tino de luik

Baol ha detto...

Però, spesso, lo regalano

;)

stella ha detto...

Solo ora leggo i versi tristi e sconsolati di Alda...

zefirina ha detto...

io ho portato alla mia di mamma l'azalea della ricerca, così ho fatto due buone azioni!!!

@stella è così i figli bisogna lasciarli andare ma ti costa veramente molto

@tino speriamo proprio di no

@baol cosa????

Baol ha detto...

Il paradiso ai propri figli, non lo cercano ma spesso lo regalano

(echeavevicapito???)