venerdì, gennaio 23, 2009

vorrei che fossi qui




Allora, pensi di saper distinguere
il paradiso dall'inferno?
I cieli azzurri dal dolore?
Sai distinguere un campo verde
da una fredda rotaia d'acciaio?
Un sorriso da un pretesto?
Pensi di saperli distinguere?
E ti hanno portata a barattare
i tuoi eroi fantasmi?
Ceneri calde con gli alberi?
Aria calda con brezza fresca?
Un caldo benessere con un cambiamento?
e hai scambiato un ruolo di comparsa nella guerra
con il ruolo di protagonista
in una battaglia?
Come vorrei, come vorrei che fossi qui
Siamo solo due anime sperdute
Che nuotano in una boccia di pesci
Anno dopo anno
Corriamo sullo stesso vecchio terreno
E cosa abbiamo trovato?
Le solite vecchie paure
Vorrei che fossi qui

8 commenti:

Franca ha detto...

Tu pensa che ci sia...

Alberto ha detto...

Anche io vorrei che TU fossi qui. ;-)


Un abbraccio sfacciato :-)

intrigantipassioni ha detto...

... Ti capisco bene, tesoro...
posso darti un abbraccio???

:-)

Walter ha detto...

Io sono sempre li con TE

un bacio

zefirina ha detto...

walter sembrerebbe una minaccia!

alberto ;-)

intri e franca ci provo a pensare che sia così

Daniele ha detto...

Bella, bellissima, inarrivabile...

marco ha detto...

nostalgia ... a ridaje
ciau

marco ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.