lunedì, novembre 24, 2008

volevo




volevo scrivere della mie giornate di ora, mi è venuto in mente dopo una telefonata con un amico, lui è un mito in campo musicale per cui gli ho chiesto di masterizzarmi un cd a suo piacimento e allora mi ha detto: ma in che periodo sei della tua vita: sei allegra, sei depressa, cosa vorresti??? e io senza pensarci su un attimo gli ho risposto: sono CONFUSA, si è fatto una grossa risata: ah vabbè, ho capito, ci penso io.

Ecco si pensateci voi che io non ne ho voglia, non ho nemmeno voglia di mettere in ordine questa mia confusione, perchè ha un non so che di allegro, sembra portare una marea di novità mica male, mi sento molto morettiana: faccio cose, giro, vedo gente e per mia fortuna non pago l'affitto! certo i ragazzi hanno minacciato di mettere loro il cartello: questa casa non è un albergo , ma non mi sento in colpa per trascurarli un po'. anche perchè sembra che li trascuri ma il fiato sul collo e l'occhio vigile quello mica scema, e non brontolo quando qualcuno mi piomba nel letto alle 5 di mattina con l'urgenza di parlarmi sulle cose della vita, ascolto, rispondo, coccolo e poi...loro si riaddormentano e io sto lì a rimuginare.

e poi come dice il filosofo soltanto dal caos può nascere una stella danzante, e non mi spiacerebbe nè diventare una stella nè danzare

9 commenti:

Pino Amoruso ha detto...

Passo per un saluto...

Buona setimana ;)

rainbowsparks ha detto...

Anche io, anche io vorrei essere una stella danzante...e forse, forse, sto facendo qualcosa di simile a quella che stai facendo tu...senza adolescenti che mi parlano delle cose della vita però,e direi anche purtroppo ;)

lasposina ha detto...

a natale danzi a casa con tuo nipote, che pure tua figlia c'ha bisogno di essere una stella e ritornare a danzare...preparati per un tour de force nonnesco, non c'avrai solo Lucky, i vari adolescenti che ti svegliano alle 5di notte ma anche tuo nipote...ahahaha, come mi piace vendicarmi!

Franca ha detto...

Io nella confusione in genere vivo male perchè sono moooooolto metodica, ma mi sembra che la tua di confusione non sia male...

Anna ha detto...

A volte mi sembra di aver capito tutto. A volte, molto raramente. Poi però mi spavento e ripiombo nella mia confusione viva e vitale.
Io sto sempre così, amica mia.
Un bacio, danziamo insieme? :-)

zefirina ha detto...

valentina è una vita che ti vendichi!!!! sono 27 anni che non dormo più molto bene eccetto quando abbandono tutti voi al vostro mica tanto triste destino ;-)

ciao pino ricambio il saluto e buona settimana anche a te

laura sono contenta, allora danzeremo insieme e insieme ad anna

franca un po' ti invidio a me riesce poco di essere metodica, poi ogni tanto ho degli slanci e cerco di mettere tutte le cose a posto...ma poi mi si rincasinano di nuovo e io mi arrendo

lasposina ha detto...

ah, ora ho capito da chi ho preso, anche noi viviamo nel caos generale, poi mi prendono delle botte da matta e metto tutto a posto e non mi fermo finchè non ho finito però anche se mi sembra di aver lavorato per ore e di aver fatto tantissimo, cmq la confusione regna sovrana...
Eh vabbè ma ora pure io sono 6 anni che non dormo più tanto bene, su che ti ho dato un nipote che è la luce dei tuoi occhi!!! ahaha, pure ruffiana..ahahah!

Alberto ha detto...

@LA SPOSINA E PATTY
Vendetta o non vendetta, siete entrambe molto simpatiche! ;-)

Un abbraccio sincero :-)

marco ha detto...

mi sa tanto che voi femminucce confuse e felici ci marciate un tantino ...
hi