giovedì, ottobre 09, 2008

dichiarazione d'indipendenza


Se qualcuno glielo domandasse, Pauline risponderebbe che è felice, tutto sommato. A dire il vero, in pochi avrebbero l'ardire di farlo. Pauline è vista come una persona autosufficiente, sicura di sé e con una giusta dose di autostima e sana attenzione verso gli altri.
.....
Indipendente lo è davvero. Ma è stata una dura conquista, è una donna che ha vissuto da sola...bè non proprio da sola, di tanto in tanto ci sono stati degli uomini, ma per lei stare da sola era una questione di principio, avendo sempre condotto la vita flessibile e un po' opportunistica di chi non ha un compagno fisso. Ha le abitudini di chi è solo per scelta o per circostanza: cambia programma a seconda dell'umore, fa e disfa progetti sul momento. E' un'esperta nell'arte di mantenere il piede in due scarpe. Spesso fa una bella vita, ma non sempre. Una vita ricca di piccole soddisfazioni di chi è indulgente con se stesso.


da Un'ondata di caldo di Penelope Lively






7 commenti:

BC. Bruno Carioli ha detto...

Buona giornata.

zefirina ha detto...

grazie anche se l'influenza mi sta uccidendo

Franca ha detto...

Indulgenza? Non so cosa sia?
Rimettiti in fretta...

zefirina ha detto...

mica lo so dato che una volta tanto i figli mi coccolano

Cilions ha detto...

affascinante...

zefirina ha detto...

affascinante il post
o il fatto che i figli mi coccolano

marco ha detto...

beh , mi pare che Pauline conduce la vita che tutti vorrebbero fare senza tanti problemi ...
Zefi guarisci in fretta
ciau