giovedì, marzo 27, 2008

Niente da capire

Seduta o non seduta, faccio sempre la mia parte,
con l'anima in riserva e il cuore che non parte

9 commenti:

Franca ha detto...

Tutti cerchiamo con fatica di fare la nostra parte, al meglio di quello che sono le nostre possibilità...

Gianluca ha detto...

Grazie di avermela fatta risentire!
Anche io ho l'anima in riserva..dov'è la prossima area di servizio? :-)
un bacio

g

BC. Bruno Carioli ha detto...

Quando sono in riserva viaggio nel web e faccio il pieno di cose belle nei blog come il tuo.
Grazie.

antoniovergara ha detto...

ammazza com'era de gregori :-)

zefirina ha detto...

@franca come avrai intuito è un momento un po' così...loffio..direbbe charlie brown, aspetto con ansia la nuova stagione, così l'umore tornerà ad essere colorato, a volte mi sembra che il mio meglio ...sia il mio peggio!!!!
@gianluca vogliamo incontrarci in quell'aria di servizio poco dopo Vienna decorata da Hundertwasser??? almeno ci rifacciamo gli occhi
@grazie bruno ecco sono le persone come te che riescono a farmi tornare il sorriso
@antonio era veramente impressionante

comunque vi devo confessare che una volta...mi sono addormentata ad un suo concerto al teatro olimpico....

Gianluca ha detto...

ADDORMENTATA AD UN CONCERTO? DI DE GREGORI? a me capitò al la Palma ad un noiosissimo concerto per chitarre..Abercrombie e l'altro ho rimosso..forse avevo bevuto troppo vino ma 2 chitarre sono peggio del Tavor!
Mai stato a Vienna..

zefirina ha detto...

@gianluca ora che mi ricordo anche al folkstudio dove mi aveva trascinato un compagno di classe a sentire un concerto di musica irlandese, perchè diceva lui avrei potuto immaginare il prato verde con le mucche come sulla copertina di un lp dei pink floyd (Atom Heart Mother)...
mi sono addormentata.. forse perchè mi son messa a contare le mucche che vedevo passare nella mia testa!!!!

Gianluca ha detto...

Lo uso come sonnifero quel disco :-)
funziona ancora...

zefirina ha detto...

gianluca, vabbè mi hai convinta ti passo a prendere, sono stata molte volte a vienna perchè ho un nipotino lì, la mia famiglia è sparsa per mezza europa