martedì, novembre 27, 2007

parole sparse

non sono riuscito a cambiarti non mi hai cambiato lo sai, continuerai a farti scegliere o finalmente sceglierai, io mi dico che è stato meglio lasciarci che non esserci mai incontrati e tu che con gli occhi di un altro colore mi dici le stesse parole d'amore fra un mese fra un anno scordate le avrai e se tu tornerai t'amerò come sempre ti amai, come un bel sogno inutile che si scorda al mattino, venuto dal sole o da spiagge gelate venuto in novembre o col vento d'estate io t'ho amato sempre , non t'ho amato mai.
Ama e ridi se amor risponde piangi forte se non ti sente dai diamanti non nasce niente dal letame nascono i fior, la chiamavano bocca di rosa metteva l'amore sopra ogni cosa.

8 commenti:

Franca ha detto...

Mix De Andreè...

zefirina ha detto...

un poeta

zefirina ha detto...

p.s. non mi vergogno a confessare che ho pianto tanto quando ho saputo che era morto!

maurob ha detto...

Si cambia sempre, quando si conosce una persona si tende sempre a cambiare. poco ma il cambiamento ce, cambiare le radici però viene molto difficile se non impossibile.

zefirina ha detto...

tutto può cambiare basta volerlo

marce ha detto...

Non conosco così bene de andrè. Ho ricordi sparsi qua e là... ma l'ultima la conosco molto bene....

Simona ha detto...

che bel mix di De ANdrè. Complimenti per la scelta, tutte stupende. Di De ANdrè ce n'è stato solo uno.

zefirina ha detto...

si come lui nessuno mai