martedì, ottobre 23, 2007

il misterioso caso del carciofo esplosivo

da questo sito
E' la prima notizia della sezione "Cosa mangiate", uno spazio sulle cose buone e cattive, che finiscono nostro malgrado in tavola.
GENOVA - I Carabinieri del RIS di Parma, hanno risolto un "misterioso caso" di carciofo esplosivo, che pareva riecheggiare le tristi gesta di Unabomber. Una casalinga di Genova il 30 novembre scorso, affettando un innocuo carciofo, l'aveva visto incredibilmente infiammarsi.Nessun attentato o caso misterioso, a originare il fatto è stato l'eccesso di "normale" nitrato di ammonio, che è il più diffuso concime da ortaggi oggi utilizzato.

meglio del thè stupefacente di Grace (nell'erba di grace)

10 commenti:

astralla ha detto...

Nooo i carciofi nooooo!!! Io li adoro!!!Non possono diventare esplosivi!!! ;)!

Morgan ha detto...

stasera ce provo pure io a fa na fiamma! ;)

zefirina ha detto...

io ho fatto il contrario, nel senso che per provare a fare i famosi carciofi alla giudia, quelli che si immergono nell'olio bollente....mi sono distratta e ho bruciato i carciofi
ma ripensandoci forse non era colpa mia ma sempre del nitrato di ammonio!!!!

Ed ha detto...

Mamma mia, queste sono le notizie che fanno per me!! Morti, feriti, gambe che volano e sangue..nulla?!!

Franca ha detto...

Ci mancava anche il carciofo esplosivo!

lucia ha detto...

Non si salva nemmeno chi può. Ci mancava solo il carciofo!
Bello "l'erba di Grace"...
:-)

Alberto ha detto...

Adesso capisci perché le granate hanno la forma di un carciofo! :-D

Un abbraccio BUM :-)

S.B. ha detto...

Io invece proverei più volentieri il thè di Grace ;-)

zefirina ha detto...

@simone monellaccio, te lo faccio un the stupefacente

lasposina ha detto...

@ zefi e s.b: basta che fate una puntatina ad AMsterdam...!