mercoledì, ottobre 24, 2007

due di due


L'amore ha due volti: uno bianco e l'altro nero; due corpi: uno liscio, l'altro villoso.
Ha due mani, due piedi, due code: due insomma di ogni membro e l'uno è l'esatto opposto dell'altro. Eppure essi sono così strettamente connessi che non è possibile separarli.
(Virginia Wolf)

24 commenti:

lophelia ha detto...

L'effetto-ragno della foto è abbastanza inquietante...

Mad Riot ha detto...

Il villoso sta passando di moda...

Anonimo ha detto...

Non è vero che è impossibile separarli, la casa garantisce solo 3 anni di tenuta, poi bisogna rifare il trattamento cambiando interfaccia :-))

Mat

zefirina ha detto...

e pensare che ci avevo visto solo un abbraccio, l'effetto ragno mi era sfuggito, dipenderà dal mio stato d'animo attuale,
lo so gabri in teoria mi piacciono gli uomini glabri ma non ho mai fatto caso poi nella pratica se fossero o meno villosi,
caro mat, la teoria non è scientificamente provata: c'è quella dei 3 anni, quella della crisi del 7 anno, dipende da quanto solide sono le mura

Baol ha detto...

yin&yang? :)

astralla ha detto...

Questa foto è bellissima....e mi piace davvero tanto questo post, lo sento un pò anche mio... ;)!

pOpale ha detto...

Bellissima questa immagine mi ha ricordato una favola che diceva che siamo parte di un unica conchiglia che si è separata e che cerca di ricongiungersi per tutta la vita cercando la sua parte mancante.

lasposina ha detto...

Anche a me pareva solo un abbraccio come dire molto coreografico, ora la visione del ragno mi spaventa un po'...
Bello questo post, anche io mi sento l'esatto opposto del mio amore anche se molto spesso ci rendiamo conto che pur essendo l'uno l'esatto opposto dell'altro siamo strettamente connessi e questa semplice constatazione rafforza ogni giorno di più il rapporto.

guccia ha detto...

Forse più che effetto ragno si voleva dare l'idea di una fusione fra due esseri simili? Sono banale :)
Adoro la Woolf.

zefirina ha detto...

@baol si o come dice qualcunaltro due mezze mele che si uniscono,
@pop mi piace la tua definizione ecco una conchiglia ce la vedo
@valentina vedere come vi amate tu e Andrea, scalda veramente il cuore, commuove, ossservare con quanto amore ti guarda Andrea rasserena e pacifica con l"amore", continuate così..io tifo per voi
ecco ora mi è venuto da piangere, che sciocca che sono

zefirina ha detto...

@guccia abbiamo commentato contemporaneamente, fusione era il concetto che volevo esprimere, grazie

digito ergo sum ha detto...

I due volti dell'amore, nel mio caso, sono 4 chiappe che si prendono a calci reciprocamente. That's all life. Ti abbraccio.

marce ha detto...

L'amore tra due persone è il contatto di due sfere di colori differenti che assieme prendono un colore nuovo.......

zefirina ha detto...

dgt non mi sembra amore questo
marce mi stai diventando poetico

diceva una canzonetta:L'amore è quando al centro esatto
dei tuoi dispiaceri ci sta
uno spazio di serenità........
E ti fa gli occhi accesi come fari
nella notte, nella notte del mondo
per le strade del mondo
che ti portano da me.

edgar ha detto...

Non è l'UNO che si divide in due, ma è il DUE che si ritrova nell'UNO.

Bye Zefi.

zefirina ha detto...

edgar :-)

maurob ha detto...

Beh l'amore hai suoi lati e non è ha diverse sfumature ... per fortuna ...

giancarlo ha detto...

ciao, grazie per aver lasciato un segno di te nel mio spazio...
vedo che anche tu indugi su Amore e male d'amore... vedo che scrivi molto, c'è tanto qui e non ho abbastanza tempo per capire chi sei, perchè quando si entra in una casa è naturale avere la voglia di conoscerne chi la abita... e mi piacerebbe leggere di più cosa magari pensi tu di un argomento, piuttosto che leggere cosa ha detto tal dei tali o ha cantato l'ultimo musicista di grido... un saluto molto cordiale... (leggo: certi amori vanno lasciati, lasciarti fu incredibile, che resta, chi ama non brucia... al paragone le mie improbabili sintesi emotive son roba da ragazzini :-) devi avere avuto anche tu le tue ferite laceranti)..
a presto
giancarlo

zefirina ha detto...

@mauro meno male sì
@giancarlo come tutti, mi viene sempre in mente una canzone di caputo: Ci sono tante sfumature
anche nel colore delle scottature
le abrasioni
che questa vita ci fa.

marce ha detto...

Poetico dici? Sai che ogni tanto mi capita di trovare ispirazioni poetiche..... eppure non leggo libri di poesie....

zefirina ha detto...

io invece ne leggo tanti anche di poesie

Franca ha detto...

Anch'io ci avevo visto un abbraccio

zefirina ha detto...

franca si vede che siamo della stessa generazione

marco ha detto...

mah .. io l'altra parte non l'ho mai trovata ... o forse si e non me ne sono accorto .. e forse manco la vorrei ...
uffa che noia
:-D
ciau