lunedì, settembre 24, 2007

il sogno lucido


io l'avevo sempre sostenuto che a forza di sognarli prima o poi i miei desideri si sarebbero avverati, ora scopro che inconsapevolmente ho sempre applicato la disciplina del "sogno lucido", uno stato nel quale una persona addormentata diventata consapevole che sta sognando e può persino imprimere una svolta alla storia. Alcuni sono scettici rispetto a questo fenomeno altri come Radtke, direttore medico di un centro per i disturbi del sonno invece dice che: " sì, è sicuramente possibile che una persona, all'interno del sogno, si renda conto che è solo un sogno e continui a prendervi parte". L'aspetto narrativo di questi sogni è molto consistente, quasi allucinogeno.

L'articolo dice che addirittura ci sono degli esercizi da fare per arrivare a pilotare i sogni, e pensare che a me viene naturale!!!!!

p.s. pare che una delle ragioni è che la parte del cervello delegata al ragionamento logico e alla memoria funzionale diventa meno attiva durante la fase Rem, mentre nelle altre aree del cervello, come i centri visivi ed emotivi, il livello di attività aumenta.... ora considerando il fatto che la mia logica non è logica e la emotività è sempre ai massimi livelli, anche quando sono sveglia potete avere un'idea di cosa succede quando dormo!!!!
(libro consigliato La casa del sonno di Jonathan Coe)

19 commenti:

pOpale ha detto...

Temevo di essere l'unico :)

edgar ha detto...

Do poca importanza a queste cose, però dimmi: hai mai sognato di volare... "veramente". Comprendi?

zefirina ha detto...

da giovane più spesso

lasposina ha detto...

Ma io lo faccio sempre, quando non mi va di fare i soliti incubi tremendi, mi scelgo il sogno, il dove, chi, come, quando, in effetti lo piloto proprio.
Bene, ora ho un nome per questo. Non sono pazza!

zefirina ha detto...

io invece sono sempre incuriosita dai sogni e cerco sempre di capire perchè ho sognato quella persona o quella circostanza, però per esempio per addormentarmi io non devo contare pecore, inizio a pensare a una situazione e poi il sogno va avanti da sè, (che so può essere una casa da ristrutturare, un incontro amoroso, un viaggio da programmare)

zefirina ha detto...

valentina tale madre tale figlia

edgar ha detto...

Grazie della risposta Zefi.

Ma voi non pensate mai alle bollette prima di dormire??? Al lavoro da finire??? Ecc.

Scherzo! :) Anzi, vi auguro di non pensarci mai.

astralla ha detto...

Sai che quand'ero più piccolina... ora capita piu di rado...spesso sognavo per piu giorni lo stesso sogno... o meglio ogni notte continuavo a vivere il sogno della notte prima....
Era bello...come vivere una seconda realtà....

zefirina ha detto...

@edgar voglio sognare mica avere incubi!!! ;-)

sonia ha detto...

Io ci credo, almeno ci credo adesso che lo racconti, perché non ho mai approfondito la questione "sogni".

Co credo perché in passato sognavo sempre i trovarmi a Milano, e mai sarei voluta andare a Milano, e adesso mi ci trovo.

Inoltre non ti dico che faccio pure sogni premonitori, ai quali se do poca importanza, li vedo avverarsi in forma anche diversa ma simile, a distanza di pochi giorni. E non ti nascondo che la cosa non sempre mi fa star bene.

Gianfranco ha detto...

Ecco...
Ora manco mentre dormo posso stare tranquillo?!?!...
Ora pure gli esercizi??

^__^

ps: anche mia madre dice sempre che i suoi sogni prima o poi si avverano...
Sopratutto quando vince al lotto

^__^

desaparecida ha detto...

Incredilile anche a me succede,nn sempre ma spesso....

Baol ha detto...

Per me già sarebbe una bella botta di culo essere lucido quando sono sveglio...:D

astralla ha detto...

:) ....Sogno o son desta? ;)...

skakkina ha detto...

Che ottimo consiglio libresco!!! La casa del sonno è fra i miei libri preferiti!
Comunque come si fa a dire che il sogno lucido non esiste? A me capita sempre! E me ne approfitto :)

Sognare di volare....mi è capitato spesso: ma era piuttosto un nuotare nell'aria. Stile rana.

skakkina ha detto...

Che ottimo consiglio libresco!!! La casa del sonno è fra i miei libri preferiti!
Comunque come si fa a dire che il sogno lucido non esiste? A me capita sempre! E me ne approfitto :)

Sognare di volare....mi è capitato spesso: ma era piuttosto un nuotare nell'aria. Stile rana.

marco ha detto...

eh ... ogni tanto una canna ...
:-)
scherzi a parte ogni sogno che facciamo ha un suo perchè , e cercare di scoprirlo può riservare delle sorprese ...
meglio godersi la vita ..

zefirina ha detto...

@baol ma io non sono lucida manco da sveglia ;-)
@marco ma io me la godo, me la godo
@sonia a me invece ha sempre affascinato l'intepretazione dei sogni, ho provato anche a leggere il libro di Freud in proposito ma ammetto che non ce l'ho fatta, per ora
@ska i libri di Coe in genere piacciono molto anche a me
@gf ma a me viene naturale!!!

ho anche pensato che forse c'è una tale capacità di autoconsolazione, in me dico, che piloto i sogni per farli più o meno tutti appaganti

Alberto ha detto...

Anch'io, anch'io!!! :-D

Un abbarccio volante :-)