giovedì, luglio 19, 2007

chicche di dibattiti alla camera

Si discutevano alcune mozioni presentate a riguardo di : Iniziative in favore di centri di studio, ricerca e cura della poliomielite
il Presidente di turno era Bertinotti:

VALDO SPINI. Chiedo di parlare.
PRESIDENTE. Ne ha facoltà.
LUCIANO CIOCCHETTI. Avevo chiesto di parlare!
PRESIDENTE. Mi scusi, onorevole Ciocchetti!
VALDO SPINI. Signor Presidente, sarebbe dovere del Governo farci capire meglio, perché, in 30 secondi, sulla mozione Fogliardi ed altri n. 1-00207 prima ha espresso parere contrario e poi si è rimesso all'Assemblea. Vorrei difendere le prerogative dell'Assemblea; il Governo in situazioni del genere dovrebbe essere più convincente e prepararsi meglio per l'espressione dei pareri.
EMERENZIO BARBIERI. Il Governo è in stato confusionale!
........................
PRESIDENTE. Mi scusi, prego l'Assemblea di prestare attenzione. L'argomento mi sembra importante e meritevole di attenzione; si sta svolgendo una dichiarazione di voto e, pertanto, chiedo che l'Assemblea consenta di ascoltare la dichiarazione medesima.Deputato Ciocchetti, la prego di proseguire.
LUCIANO CIOCCHETTI. La ringrazio, signor Presidente. Se il sottosegretario potesse ascoltare...
PRESIDENTE. Lei capirà bene che sta ascoltando anche altre sollecitazioni e, pertanto, la prego di proseguire.
LUCIANO CIOCCHETTI. Capisco che sta ascoltando sollecitazioni importanti; infatti, cambia parere in rapporto a quello che i singoli deputati - chiaramente della maggioranza - gli offrono, come se questa...
PRESIDENTE. Adesso però la invito a proseguire ed a non protestare. Immagino che una discreta professionalità consenta, al contempo, di ascoltare con un orecchio un interlocutore e con un orecchio l'altro. La prego, prosegua.
LUCIANO CIOCCHETTI. Abbiamo un sottosegretario bionico!

7 commenti:

Captain's Charisma ha detto...

Per ascoltare tutte le cazzate che si raccontano in aula, ci vuole proprio uno bionico...

Alberto ha detto...

Non che m'interessasse particolarmente questo botta-e-risposta, ma mi sembra che si sia svolto in modo più civile di tante altre occasioni più importanti.

Comunque ho capito il messaggio subliminale: ZEFI FOR PRESIDENT!!! (altro che Bertinotti!) :-D

Un abbraccio elettorale :-)

rodocrosite ha detto...

E questi li paghiamo noi.

Angie ha detto...

Semo messi male..molto male..e la colpa è pure nostra..
:-)

Morgan ha detto...

ne ho letti molto di peggio ahimè nei verbali, questa è simpatica almeno! ;)

zefirina ha detto...

se fate i bravi ogni tanto ve ne posto uno, tanto a me tocca di leggermi tutti i resoconti camera e senato...

marco ha detto...

Zefi adesso ho capito perchè hai un alto senso dell'umorismo ... con tutto quel materiale eh eh