mercoledì, giugno 27, 2007

colazione a letto


stamattina verso le 7 mentre mi rigiravo nel letto pensando ora mi alzo, ora mi alzo, ho sentito dei rumori provenire dalla cucina, non mi andava proprio di andare a vedere cosa succedesse, ho richiuso gli occhi per poltrire un altro pochino quando ho sentito un forte odore di caffè, il mio troglodita preferito mi ha portato la colazione a letto, e che colazione: cappuccino, succo d'arancia, bicchiere d'acqua, quattro varietà di cornetti, alla crema, alla nutella e semplici, e persino i giornali: repubblica, vanity fair e...corriere dello sport!!! che libidine fare colazione a letto, ah i figli, ah i maschi quando pensi siano senza speranza ti sorprendono sempre!!!

13 commenti:

Ed ha detto...

Uno a zero per i maschi!

S.B. ha detto...

Anche io voglio chi mi porti la colazione a letto!! E non faccio distinzioni di sesso (almeno per la colazione ! ;-) )

titty ha detto...

che bel pensiero cha tenero tuo figlio..!!!anche io vorrei la colazione a letto ma che dico non la faccio mai però una volta mi paicerebbe....!!!

Mad Riot ha detto...

A casa mia c'è troppa distanza tra la cucina e la camera da letto :-D

zefirina ha detto...

ahahahaha gabri mi hai fatto ridere!!!
si titty ogni tanto è tenero... secondo me lo fa perchè non rischiare di venire "ucciso"
@ed vedrai che pareggiamo
@simone sei troppo lontano si raffredderebbe nel tragitto

pOpale ha detto...

Forse impegnandosi anche la mia amica a quattro zampe potrebbe portarmi la colazione a letto, almeno il sabato prima della passeggiata ;)

Suysan ha detto...

Che meraviglia la colazione a letto.........io solo quando sono malata ho questo privilegio e sinceramente ....non ne vale la pena

dalianera ha detto...

Ma non è scomodo mangiare a letto? :-)

Alberto ha detto...

Io faccio sempre colazione al Ber Pasticceria sotto casa mia: meno intimo, ma più pratico (niente da lavare dopo! - ndr). ;-)

Un abbraccio pigro :-)

lasposina ha detto...

NON CI CREDO...che t'aveva combinato la sera prima? Ahi, le mamma italiane...

zefirina ha detto...

anche a me è venuto questo pensiero tipicamente femminile e invece è stato solo un attacco di amore filiale!!!

zefirina ha detto...

paolino i romani mangiavano sul triclinio!!! ci siamo abituati

Gabry ha detto...

che bello, per questo dovro' attendere... però posso contare sull'uomo di casa!