giovedì, maggio 03, 2007

topi di biblioteca


in sala periodici una gentile frequentatrice mentre cercava una pubblicazione tra il settore commercio e trasporti ha udito un raspare sospetto, pare dicono che un topo, si spera di dimensioni ridotte, si sia insinuato tra i pannelli di legno e si diletti nella lettura di riviste su tali argomenti, probabilmente anche lui vuole capire il perchè trasporti e commercio vadano in malora.... o vuole aggiornarsi sulle moderne tesi di marketing o sulle ricerche per il topotrasporto.....
allora è vero che esistono i topi di biblioteca!!!

1 commento:

marco ha detto...

nelle vecchie biblioteche pare che si aggirino anche i fantasmi .... forse era uno di loro brrrrrrrr