venerdì, aprile 06, 2007

uomini che non sanno dire ti amo


ci sono uomini che dicono di non poter nemmeno pronunciare le paroline magiche che tanto brami, due semplici parole "ti amo", ci sono uomini che dicono di non poter amare, o di non poterlo fare più, ci sono uomini a cui piace pensare di avere un "cuore in inverno", (quel film ha colpito l'immaginazione di così tante persone che viene citato spesso, o perlomeno a me è capitato di sentirlo citare), ci sono uomini che ti dicono di avere dei lati oscuri che non osano nemmeno confessarti, ci sono uomini che già dai primi incontri ti dicono che non ti devi fidare di loro, che sono bastardi dentro, così poi tu non puoi lamentarti, loro ti avevano avvertito, ci sono uomini che vogliono avere tutte le donne che incontrano e non sanno mai scegliere, ci sono uomini che pensano di dover essere risarciti dalla vita e guarda un po' è proprio a te che tocca risarcirli, ci sono uomini che hanno difficoltà a confrontarsi sull'argomento sentimenti, ci sono uomini che hanno patologie sentimentali ma non hanno nessuna intenzione di curarsi,
ci sono uomini che quando fanno l'amore con te sembra tutto vero, che tu ti dici che non è possibile che mentano anche in quel momento e invece....
e poi...
ci sono donne per cui questi uomini sono irresistibili, ci sono donne a cui scatta la sindrome dell' io ti salverò, ci sono donne che incontrano uomini così e se ne innamorano perdutamente, e poi ci sono donne che si mettono in discussione da una vita, che parlano da sempre con naturalezza dei loro sentimenti, ci sono donne che hanno deciso di volersi bene, che non hanno intenzione di calpestare la loro dignità, che hanno imparato o stanno imparando a sapere chi sono e quello che vogliono, e quello che vogliono è un uomo che le tratti con rispetto, tenerezza e perchè no amore.

conosco una marea di donne coraggiose e forti, malgrado loro stesse, che crescono da sole i figli, che qualche volta incontrano un compagno di viaggio, quasi sempre un breve piacevole viaggio, spesso lo perdono per strada, nemmeno più si voltano a guardare, vanno avanti con coraggio e fatica e dolore e rimpianto, ma vanno avanti perchè è così che si fa.

Quindi cara Simona, ricordati che non sei sola, le vedi tutte quelle amiche che arrivano dai viottoli che incrociano la tua strada, le vedi come ti sorridono e come sono allegre, saranno sempre lì quando ne avrai bisogno perchè noi donne l'abbiamo imparato fin da piccole cosa significa essere solidali, volere bene agli altri, fare gruppo per aiutarsi a vicenda.

"...Siamo così... così, dolcemente complicate, sempre più emozionate, delicate , ma potrai trovarci ancora quì nelle sere tempestose portaci delle rose, nuove cose e ti diremo ancora un altro "si" ..."

13 commenti:

rodocrosite ha detto...

Posso confessarti una cosa? Una volta l'ho detto anch'io, a un uomo, di non fidarsi di me, che non lo amavo, che lo usavo solo per il sesso. Non ci ha creduto e quando inevitabilmente l'ho lasciato, gli ho fatto un male tremendo.
Ma ci sono stata male anch'io, a vederlo.
Eppure anche adesso a distanza di tempo non mi sento in colpa: mi piaceva, ma non l'amavo. E gliel'ho detto.
Sona stata stronza?

zefirina ha detto...

come ho letto in non mi ricordo quale posta del cuore, non c'è niente di male se due adulti consenzienti fanno l'amore senza legami e senza promettersi lunga vita insieme, ma devono esserne consapevoli entrambi.
Quando i patti sono chiari non mi sento stronza e non accuso nessuno di esserlo, e quando uno dei due non è stato chiaro che so' dolori

Morgan ha detto...

Annuso un sessismo celato... ;)
Zefirì, passo per salutarti, me ne torno per qualche giorno in Polentonia.
Vediti il video con Santo...

Un abbraccio e buone festività.

rodocrosite ha detto...

Zefi scusa se approfitto di questo post per una cosa che non c'entra, ma ho appena trovato un articolo sul nostro sito di aggiornamento professionale a proposito della pediculosi; dove te lo posso inviare?

artemisia ha detto...

Uomini, pidocchi...anch'io annuso un certo sessismo...

Rodo, mandalo anche a me, urge.

simona ha detto...

Eccomi.....ci sono anche se un pò fatico. Lo so di non essere sola e le amiche sono molte care in questo momento....ma stasera è una di quelle sere che quasi penso di non potercela fare....mi manca quel bastardo da morire e sono arrabbiata tanto...troppo....AIUTO!!!!!!!!!!!!

zefirina ha detto...

ma no che sessismo e sessismo, mica ho generalizzato non ho detto che tutti gli uomini siano così, io nonostante tutto gli uomini li amo, mi piacciono, parlavo solo di qualche esperienza personale, di qualche caso che sarà capitato a tutte prima o poi ....
si potrebbe volgere tutto al femminile mica siamo esenti dalla stronzaggine....
dicamo che descrivevo un TIPO d'uomo

zefirina ha detto...

@rodo sulla mail
zephyrinae@gmail.com

grazieeeeeeeeeeeeeeeeee

lophelia ha detto...

...ma si può proporre di fare solo sesso a qualcuno che sapete essere innamorato di voi? no perché io ci sto quasi pensando, ma anche se l'altro può accettare o no non mi sembra comunque paritario...
a proposito invece di Un cuore in inverno, di cui si era già parlato: lo sai Zefi che fra un po' lo proiettano ad un cineforum nella mia città, pensavo che se ci vado potrei trovarci un'ampia scelta di quegli uomini per i quali è stato il film-culto! anche se non credo di volerne conoscere altri. Magari ci ritrovo quelli che ho conosciuto. Anzi, potremmo iniziare la proiezione chiuderli dentro e buttare via la chiave!
;)

marco ha detto...

Ehi io non lo chiamerei sessismo .... questo è razzismo bello e buono ..... Zefi ti sei salvata in corner :-)
un bacio a tutte !

zefirina ha detto...

lophelia dimmi quando lo fanno che vengo anche io... un'ora e mezzo di treno e sono lì, veramente alle volte verrebbe la tentazione di buttare la chiave...
non puoi impedire a nessuno di innamorarsi di te.... così come non puoi impedirti di non esserne innamorata

zefirina ha detto...

uomini e pidocchi magari Steinbeck ci avrebbe scritto un libro, il seguito di uomini e topi, o magari potremmo scriverlo noi

marco ha detto...

ridaje col razzismo .... ma pidocchi e topi che vi hanno fatto?