lunedì, aprile 16, 2007

chagall


domenica mattina io e Andrea siamo andati a vedere "Chagall delle meraviglie", così è intolata la mostra che si tiene al Vittoriano, in effetti la sua pittura è l'espressione di un mondo magico ispirato sia dalle sue origini russe che dalle sue radice ebraiche, ma nei suoi quadri egli riversa anche tutto il suo mondo interiore, le sue emozioni, i suoi sentimenti.
Il suo amore per Belle, prima moglie, è talmente evidente da essere commovente, e non mi vergogno a confessare che davanti a più di un suo dipinto che raffigurava o due sposi o due amanti (immancabili in molti dei suoi quadri) mi sono venute le lacrime agli occhi, perchè questo amore che lui provava era proprio evidente.
Ho letto che il titolo dell'esposizione trae spunto dal nome dato, in un famosissimo saggio, da Louis Argon, intransigente teorico del Dadaismo e Surrealismo che, per decrivere la lieve e meravigliosa poetica di Chagall usò come termine di paragone l'atmosfera di "Sogno di una notte di mezza estate" di Shakespeare.
(Notizie utili - "Chagall delle meraviglie", dal 9 marzo al 1 luglio 2007, Complesso del Vittoriano, Via San Pietro in Carcere (Fori Imperiali), Roma. La rassegna, coordinata e organizzata da Comunicare Organizzando, è curata da Meret Meyer e Claudia Beltramo. Orari: dal lunedì al giovedì 9.30 - 19.30; venerdì e sabato 9.30 - 23.30; domenica 9.30 - 20.30 Ingresso: € 10,00 intero; € 7,50 ridotto. Informazioni: tel. 06/6780664. Catalogo: Skira. )

6 commenti:

Henry ha detto...

che invidia...chagall e' uno dei miei artisti preferiti (hai visto quanti rossi??)

rodocrosite ha detto...

Ecco, ora, oltre che per Durer, devo venire a Roma anche per Chagall.

titty ha detto...

che bello avevo già visto una mostra qualche anno fa dio chagall però mi piacerebbe vdere anche questa a roma...magari un weekend..si può sempre fare nella capitale..!!!

titty ha detto...

che bello avevo già visto una mostra qualche anno fa dio chagall però mi piacerebbe vdere anche questa a roma...magari un weekend..si può sempre fare nella capitale..!!!

zefirina ha detto...

henry è proprio l'uso del rosso che mi piace... e anche del viola....
rodo l'invito è sempre valido ed è esteso anche a titty

lasposina ha detto...

MA quanto sono intellettual-culturali la mia mamma e il mio little brother?