lunedì, marzo 19, 2007

la famigghia



Family day, il manifesto cattolico "La famiglia è una sola, non si tocca" , non so perchè ma mi è venuto in mente un libricino divertente che ho letto tanto tempo fa il cui titolo suonava più o meno così Mamma sei sempre una sòla, e così mi verrebbe da dire la famiglia è una sòla/sola e meno male!!!

4 commenti:

Ed ha detto...

Mi tanto piacerebbe sapere quante famiglie hanno i cattolici praticanti, quelli che vanno a messa tutte le domeniche e fanno la comunione, per intenderci.

henry ha detto...

inutile dire che concordo con te e con ed. ma c'e' un'altra considerazione che varrebbe la pena fare.
io ho avuto una gran bella famiglia inteso come la intendono quelli del family day tanto per capirci ma non capisco, non riesco a capire, cosa c'entra la famiglia con i dico. in breve: perche dare diritti (e doveri) a qualcuno che questi non li ha mai avuti, perche' dovrebbe essere una cosa negativa per le famiglie canoniche?
questo vorrei che ruini, mastella and Co. mi spiegassero...

lasposina ha detto...

eh, la penso come te henry. soprattutto che gli frega ai cattolici di quello che fanno quelli che non sono cattolici, non c'era il libero arbitrio...? ma sai quale il problema, che la Chiesa vuole avere tutto/i sotto controllo, ma per fortuna da mò che glielo abbiamo tolto il potere temporale...
poi molti fra i cattolici sono i più bigotti, bachettoni (sicuramente anche incalliti peccatori) al mondo, o esagero?

il collinaro ha detto...

Più di una volta abbiamo sentito in TV politici , specialmente quelli di centrodestra ( i diopatriaefamiglia casini berlusconi fini ) dichiarare il loro amore per la famiglia come esempio per la società . Ce ne fosse uno di loro ancora regolarmente sposato .....