venerdì, febbraio 09, 2007

il postino suona sempre due volte





l'altro giorno al rientro a casa stavo controllando la buca delle lettere e lo stava facendo anche uno dei miei vicini, un distinto signore dall'aria e dal cognome nordeuropeo, io ho tirato fuori un paio di lettere, la solita corrispondenza che comprende bollette e lettere di banche (le banche scrivono lettere a profusione nonostante io abbia attivato l'home banking), poi ho salutato educamente il tipo in questione andando verso le scale e lui mi ha detto: non ricevo mai una lettera interessante, solo questo tipo di posta riferendosi per l'appunto a bollette, etc. etc.
bè non ci crederete lì per lì mi è venuto lo sghiribizzo di scrivergliela io una lettera, sono un asso sulla materia, mi è universalmente riconosciuta una capacità notevole in questo campo, ho scritto anche lettere d'amore per conto d'amiche meno dotate; poveretto ho pensato, poi guardandolo meglio mi sono detta mmmm non è niente male, e dato che fra un po' è san valentino magari potrei mandargli per l'appunto una valentina (non mia figlia ovviamente, ma uno di quei bigliettini colorati che si usano in questi casi), ma poi mi sono ricordata di Betsabea e del caos che combina mandando al ricco agricoltore Boldwood per l'appunto una valentina e ......machimelofaffà.


p.s. trattasi di Via dalla pazza folla libro di Thomas Hardy da cui è stato tratto un film di John Schlesinger

4 commenti:

lasposina ha detto...

mamma ci sono tre regole interessanti da applicare nelle relazioni d'amore: 1)mai con un'amica/o; 2)mai con un vicino/a di casa; 3)mai con un collega.
In realtà potrebbero raggrupparsi in un'unica regola mai intraprendere relazioni affettuose con qualcuno di cui non ti puoi sbarazzare facilmente, quindi in questo caso gli sconosciuti vincerebbero su tutti, ma oggi come oggi è pericoloso perciò, non so vedi tu!!
Ma chi è il vicino, uno nuovo?

paolino ha detto...

Stavo già immaginandoti nello scrivere la missiva... poi, ho letto che non lo farai.
Che gran peccato (per il vicino)!

artemisia ha detto...

Maccooomeeee....Zefirina, anch'io ti stavo già immaginando!:(

(sarà mica un marpione norvegese quello lì?? attenzione! sembrano correttissimi, ma se gli offri un drink si trasformano...)

zefirina ha detto...

@arte il cognome farebbe suppore una provenienza scandinava, che faccio scrivo?????
@paolino ho pensato basta coi nordici.... mo m'accatto uno del sud... più calienti sono ahahaha