giovedì, gennaio 25, 2007

il giorno della memoria




Voglio continuare a vivere dopo la mia morte! Perciò sono grata a Dio che mi ha fatto nascere con quest'attitudine a evolvermi e a scrivere per esprimere tutto ciò che è in me... lo devo, io devo, io devo...

3 commenti:

il massimo dei micheli ha detto...

"scrivere per esprimere"...
Veramente un mistero c'è dietro la pratica autobiografica. Io, diarista appassionato, anche se mi dò delle spiegazioni strumentali (scrivere diari serve a etc.etc.) sento anche, più nel profondo, che questa attività ha a che fare con lo spirito, con l'assoluto...

astralla ha detto...

Anna Frank fin da bambina mi ha sempre fatto riflettere e affascinato.
Le parole che lasciamo scritte, in qualche modo, rimangono...

sonia ha detto...

...anche i pochi testimoni sopravissuti che ci testimoniano quanto accaduto si stanno estinguendo.
Queste sono le parole di una testimone, venuta l'anno scorso a raccontarci la sua storia in università. parole che mi hanno fatto rifletere.

Un'ottima domenica.