giovedì, dicembre 21, 2006

io vivo sempre insieme ai miei capelli

c'era una canzone di nicolò fabi che diceva così io senza capelli sono una pagina senza quadretti, un profumo senza bottiglia, una porta chiusa senza la maniglia.... io non ho e non aspiro ad avere la capigliatura che portava allora, però ho una bella chioma che era cresciuta a dismisura, fino ad oggi non avevo avuto coraggio a darle un taglio, o meglio mi ero limitata a qualche spuntatina ogni tanto, dopo anni di capelli corti, praticavo il nuoto e poi era più comodo me li ero fatti crescere, anche per far contento Andrea (mio figlio) che dice che le mamme devono avere i capelli lunghi, e mi controlla sempre ogni volta che torno dal parrucchiere (oggi non mi ha ancora vista chissà che dirà), oggi ho deciso di cambiare un po', un po' non tanto ... come dice Jack folla e come sanno tutti quando le donne sono in preda ad una crisi di nervi o depressiva decidono di cambiare look e così mi sono fatta più bionda che mai con riflessi tendenti al rosso, in onore del natale un po' di rosso ci vuole, ho pareggiato il vecchio taglio scalato che tra un po' assomigliavo a rod stewart ed ecco qua la zefirina della foto sul profilo, senza frangetta però che la frangetta mi innervosisce!!!!

1 commento:

Francesco ha detto...

vogliamo vedere la voto!!! la fotoooo!!!