lunedì, agosto 09, 2010

bastava dirlo

sabato mattina la prima notizia per così dire allarmante, una vicina di casa aveva trovato la porta di casa di Valentina aperta e sfondata quindi mi è toccato correre a vedere, per fortuna non hanno rubato niente, anche perchè non c'era un granchè da rubare, loro vivono all'estero, ma in compenso bisognerà cambiare la porta perchè l'hanno letteralmente fatta a pezzi, ovviamente nessuno nel palazzo ha sentito niente!! I ragazzi sono dovuti rientrare dall'Umbria perchè la denuncia la potevano fare solo loro, il resto del weekend l'ho passato a fare le pulizie di pasqua, si perchè io le pulizie di pasqua le faccio a ferragosto, anche perchè il mio piccolo cane era in affido a figlia e nipote e così ho potuto rivoltare casa, nel frattempo Andrea si è beccato una bella bronchite che ancora non sappiamo se sia sfociata un'altra volta in broncopolmonite, ha la febbre e gira delirando per casa, con questo caldo si avvolge in una coperta di pile che fa venire i sudori solo a guardarlo, e ora ho un leggero mal di gola anche io, evidentemente me l'ha attaccato il figliolo. Nonostante tutto questo sono ancora al duro lavoro e comunque non si può partire finchè Andrea non si rimette!!!

potrebbe andare peggio
potrebbe piovere



7 commenti:

Michele ha detto...

mi spiace Zefirina
speriamo che ora tutto torni 'normale'
ciao Michele pianetatempolibero

il monticiano ha detto...

Zefiri', peggio di così?
Il primo furto da me subito in casa risale al 1987. Sempre nello stesso anno, dopo quattro mesi, altro furto, ma ormai non c'era più niente da rubare: si sono mangiato un cespo di cinque banane gettando le bucce in terra. Mah!
Pensate alla vostra salute. Auguri.

stella ha detto...

Pazienza zefirina...
A me rubarono parecchi ricordi preziosi in tutti i sensi...
Ti abbraccio

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Azz, qualche contrattempo eh? Un abbraccio forte

Anonimo ha detto...

desoler pour cette triste aventure,mais ces visiteurs entrent dans l intimiter de cette demeure !

pri ha detto...

mannaggia! speriamo che vada tutto per il meglio! (ps: a me un po' di pioggia non dispiacerebbe! ho caldo!!!)

zefirina ha detto...

ma si pensiamo alla salute e oggi è il mio ultimo giorno di lavoro, avrebbe potuto essere il mio ultimo giorno di lavoro forever ma ahimè mi ha fregato il blocco!!!

si va in ferie