venerdì, ottobre 10, 2008

stregati da internet

torna alla ribalta la polemica su "internet" e sul suo utilizzo, ora sotto accusa sono i siti di aggregazione tipo facebook, prima erano le chat, e anche i blog non si sottraggono alle varie polemiche. Oggi per esempio ho letto una dichiarazione di Ivano Fossati nella quale affermava che "internet è una discarica di cattiva informazione e pessimi sentimenti", aggiungendo per nostra informazione che Keith Richards gli ha detto a lui, personalmente..udite..udite... che "internet se la potevano risparmiare", notate come ha femminilizzato il sostantivo, che invece quasi unico caso nella lingua italiana parrebbe di genere neutro... detto da Richards poi...fulgido esempio di vita ordinata e ordinaria.

Pare...dicono... che chi ci iscriva su certi network solo per "rimorchiare", pare .....dicono...anche che tutte queste relazioni virtuali siano esse d'amore o di amicizia siano deleterie rispetto a quelle reali, io dico che invece questo è solo un altro modo di comunicare, a me piace pensare che anzi sia uno strumento per allargare i propri orizzonti, le proprie conoscenze e perchè no la propria mentalità. Siamo tutti sfigati quelli che frequentano la rete o alcuni dei suoi siti???? se guardo me stessa direi proprio di no, ho comunque una cerchia di amici, ho anche altri interessi, internet non toglie nulla al mio mondo reale ma anzi gli aggiunge un qualcosa in più, uno strumento di conoscenza pratico e veloce.

Ho fratelli, figli, nipoti, cugini sparsi per il mondo posso raggiungerli facilmente e a poco prezzo, posso addirittura parlare con loro contemporaneamente, ho ritrovato vecchi amici e ne ho conosciuti di nuovi, per esempio ora che è una settimana che sono costretta a letto dall'influenza, internet è un'altra delle mie finestre aperte sul mondo esterno, insieme a telefono, giornali..etc.etc.., non è il mezzo demoniaco è l'uso o l'abuso che se ne fa.

E' certo che se mi espongo su un blog, su un network, su qualsiasi sito di aggregazione corro il rischio, se tale si può definire, di incuriosire e spingere qualcuno a contattarmi ma non ci trovo niente di male, così come potrei voler approfondire la conoscenza di una qualsiasi persona incontrata che so ad una festa e con cui mi sia trovata a parlare piacevolmente.

Forse è più in certi tipi di chat che si corre il rischio di imbattersi in tipi improbabili ma anche lì basta usare un po' di buonsenso e le conoscenze che si fanno non sono tutte da buttar via, nascono amicizie e talvolta anche amori duraturi, per me è stato così.

Nota personale: una volta Andrea mi disse: "certo mamma che su internet ci si trova di tutto, tu ci hai persino trovato l'amore"


Navigare necesse est
(diceva Pompeo)

27 commenti:

Anna ha detto...

E vabbè, quando dico che siamo anime gemelle, non è un caso. Sottoscrivo ogni tua parola. Internet altro non è che un ulteriore modo di relazionarsi con le persone e con la realtà. Tutto qui.
Prima mi capitava di entrare nelle chat, e lo facevo come se entrassi in un bar a bere una cosa e mi guardassi intorno per vedere chi c'è. Ora non potrei vivere senza msn che,come dici tu, mi mette in contatto gratis con tutti i parenti ed amici sparsi per il mondo ed anche con gli amici blogger. Questo nulla toglie al mio quotidiano, anzi, può solo aggiungere.
Bel post.
Baci baci....

zefirina ha detto...

io entravo nelle chat quando i ragazzi erano piccoli e non potevo lasciarli ovviamente a casa da soli, era come dici tu come andare sul "muretto" a ritrovare gli amici e a farci due chiacchiere, specie nelle notti insonni

Pellescura ha detto...

Chissà quante ne avete voi storie virtuali da raccontare eh?:-))

Franca ha detto...

Concordo...

zefirina ha detto...

ne avrei delle belle, conservo ancora (questa mia forma maniacale non l'ho mai dismessa) le molte copie di mail che mi mandavano....
prima o poi le utilizzerò per farne qualcosa

allora le chat mi sono servite anche per tornare a sorridere dopo lo stato di letargo e intorpidimento nel quale mi aveva portato il lutto

zefirina ha detto...

come il blog è servito ad esorcizzare e a curare le ferite dovute alla fine di una storia d'amore

bruno carioli ha detto...

Bel post.

Alberto ha detto...

Dietro i monitor e internet, ci sono le persone. ;-)

Un abbraccio mediatico :-)

Clelia ha detto...

Sono completamente d'accordo con alberto. Se è innegabile che internet può nasondere insiedie è altrettanto vero che è una fonte insauribile di informazioni e condivisioni!

sono pro !


bacioni

Clelia a Londra

daniela ha detto...

Oddio, avevo sempre avuto una buona opinione di Fossati.... devo dire che sto cambiando idea. :-)

Sottoscrivo tutto ciò che hai detto.

S.B. ha detto...

Internet fa paura solo a chi non la conose :-) E poi senza internet non avremmo potuto leggere il tuo blog ! :-)

zefirina ha detto...

ahaah simone giusto senza internet forse non vi avrei mai conosciuto

ladyoscar ha detto...

Vero sono d'accordo con s.b. internet fa paura solo a chi non la conosce. E' invece una splendida opportunità per nuove amicizie e perchè no confronti dibatti e anche amori. Insomma ci puoi trovare quello che cerchi: chi la demonizza evidentemente cerca il demonio! :-)))
Io la chiamo la mia finestra sul mondo e dal mio punto di osservazione (cioè il posto dove vivo) lo è davvero!

dalianera ha detto...

Credo che questi giudizi affrettati sulla internet, nascano dalla visione di questo video: non c'è altra spiegazione.

:-D

Baol ha detto...

Guarda che io ormai conto sul caffè eh ;)

zefirina ha detto...

baol vengo il 23/24/ ottobre e riparto il 25

Lliri blanc ha detto...

Bel Post.
Io ti posso dare testimonianza di due miei ex-compagni di scuola che hanno conosciuto le loro compagne di vita tramite internet e vivono felici insieme ormai da parecchi anni.
E per mia esperienza personale,posso aggiungere di essere riuscita a approfondire la mia conocenza del catalano e a instaurare sinceri rapporti di amicizia.
Complimenti per il tuo blog!

giovanna ha detto...

ooh, anche io dico: peccato che I. Fossati si sia espresso in quella maniera! Mi disturba!:-)
Accidenti se dietro a un monitor ci sono le persone, come dice Alberto!
ciao zefi,
brava!

zefirina ha detto...

grazie blanc

paolino il video è trooppo simpatico

ladyoscar una finestra sul mondo così la definisco anche io

giovanna pensa l'uso che ne fai tue i tuoi scolari, parli il loro linguaggio e loro ti seguono con più passione, o non è così???

marco ha detto...

secondo me certi personaggi ogni tanto sparano c.....e a caso , forti della loro posizione e consapevoli del fatto che , in ogni caso , si parla di loro ...
salvo poi dire l'esatto contrario il giorno dopo ...
di Fossati non ho idea ma Keith a mio parere da tempo non è più tanto presente he he he
ciau

Andrew ha detto...

evviva internet!

digito ergo sum ha detto...

oh, a me fossati 'sta cosa non me la doveva fare...

un abbraccio

Blindsight ha detto...

che in molti non abbiano capito il senso di internet siamo d'accordo, ma dovrebbero informatizzare di più anziché lasciare gli italiani con i piccioni viaggiatori.. quelli che usano internet per ogni cosa si sono solo adeguati, come quelli che anziché un piccione viaggiatore o un somarello usano le poste e un'automobile.
spaventa internet in italia: facciamoci suore tutte quante, pare che il vaticano a loro lo permetta senza polemiche :)) gli uomini poi che dovrebbero fare? una visita nelle chiese virtuali? be forse meglio che cercare minorenni: è la pedopornografia l'unica cosa da combattere secondo me, non altro.
zefi: mi hanno "incollata" a roma di nuovo ;) ci si incontra prima che mi libero? ciao buona domenica!

Squilibrato ha detto...

Non sono d'accordo con Ivano Fossati.

L'amore non l'ho trovato... nè su internet, nè su Pianetaterranet.

riccardo gavioso ha detto...

gli attacchi a internet si ripetono a scadenze regolari da parecchio tempo. Certo da più fastidio veder pontificare Fossati che Bruno Vespa, ma forse è una conferma di come il web sia un grande strumento di reale democrazia, cosa che chi appartiene a qualsiasi casta teme, pensando che possa erodere privilegi e dividendi faticosamente conquistati.

un abbraccio e una buona domenica

Pino Amoruso ha detto...

Ciao 250mila firme in un solo giorno!!!

Buon inizio settimana ;)

zefirina ha detto...

@pino sono contenta anche Valentina e Andrea hanno firmato al consolato .., io da domani sono di nuovo sulla piazza, anches e ancora acciaccata e farò senz'altro il mio dovere
@riccardo persino mia mamma che ha quasi 75 anni usa internet e derivati, e quando non le funzionava l'adsl è andata in tilt, stava male e anche per lei era una finestra sul mondo
@laura direi proprio di si!

@dgt manco a me, per punizione non vado al suo concerto tiè!

@andrew mi associo w la tecnologia, quella che mi fa risparmiare tempo e quella che mi piace

@

@squilibrato e dove l'hai trovato :-)

@marco keith damooooo che è fuori