venerdì, ottobre 17, 2008

per alleviare insopportabili impulsi


leggo su un articolo di travaglio questa curiosa ed esilarante notizia:


un tale multato per 247 euro perchè sorpreso nei boschi intorno al cuneese in compagnia di una signorina diversamente perbene, ha fatto ricorso al giudice per non pagare la multa adducendo la motivazione che era "costretto" ad andare con le peripatetiche a causa della sua prostata, il medico per curarla gli aveva consigliato dei rapporti sessuali frequenti, e dato che il poverino (il tale non il medico) non aveva a disposizione molte donne si sfogava con le signorine di cui sopra, quindi ha mostrato il certificato medico dove si diceva che: "un eventuale ristagno nella prostata di alcune sostanze del liquido seminale potrebbe avere un effetto tossico, sulla ghiandola stessa, determinando delle trasformazioni cellulari".


Fedifraghi di tutto il mondo non tentate di vendervi questa balla per scusare eventuali infedeltà, il giudice non l'ha accettata figurarsi se l'accetterebbe la vostra partner.


Mi ha ricordato un racconto di nathan englander: per alleviare insopportabili impulsi dove una giovane coppia, Dov Binyamin e Chyava Bayla, ormai da tempo non ha più rapporti sessuali, anzi, rapporti fisici di alcun tipo. Eppure il marito ama moltissimo la moglie e apparentemente anche la donna è innamorata dell'uomo. Ma il matrimonio rischia di andare in pezzi, perché Dov non resiste agli incessanti rifiuti della moglie. Ormai disperato, decide di rivolgersi a un rabbino che riesce a trovare una "soluzione di ripiego" per una situazione che pare destinata a protrarsi ancora a lungo a causa dell'ostinazione della donna. Dov avrà una dispensa speciale per andare con una prostituta.

11 commenti:

Franca ha detto...

Avevo letto la notizia.
Devo dire che l'italica fantasia non ha limiti...

artemisia ha detto...

Aahahahahahhaha!!!!!!!!!!!!!!

zefirina ha detto...

so una barzelletta un po'
"volgare" in versione femminile... a tal proposito...

come dire che la colpa non è mai la nostra ma di circostanze esterne

in effetti a volte la realtà supera la fantasia

BC. Bruno Carioli ha detto...

Quel "diversamente per bene" è una favola, grandioso.

stella ha detto...

Anch'io conoscevo la notizia,ma tu hai aggiunto un pizzico in più che non guasta!

@enio ha detto...

Confermo quanto scritto nell'articolo, continui rapporti sessuali portano a un miglioramento delle condizioni della ghiandola Prostata. Io non vado nelle campagne cuneesi perchè ho in casa chi ha deciso di darmi una mano nel curarmi: mia moglie che ringrazio e adoro per quanto fa per me!

silvano ha detto...

La diversamente per bene è ottima!
In Italia ormai c'è il diversamente tollerante (non può tollerare ciò che non è bianco e biondo), il diversamente democratico (fascio), il diversamente benestante (povero)...si potrebbe continuare, anzi potrebbe essere tema di un post...
ciao, silvano.

Ed ha detto...

Eh sì però se gli si trasformavano tutti 'sti telefonini poteva anche perdonarlo.

Giovanni Greco ha detto...

Bella notizia...

zefirina ha detto...

silvano il termine diversamente per bene l'ha coniato una mia amica ungiorno che osservavamo che nella nostra strada di queste gentili signorine ce ne sono molte...un lupanare era il quartiere ai tempi dei romani e tale è rimasto evidentemente, tutto questo però causa fraitendimenti perchè devi sapere che le suddette signorine non si vestono in modo per così dire "vistoso", direi che sono vestite normalmente, persino in pantaloni manco tanto aderenti, per cui succede che se tu ti fermi ad aspettare un'amica al portone vieni interpellata con domande tipo: aho quanto prendi!!!
è decisamente imbarazzante ,,

come dici tu il diversamente...impazza in questa società

marco ha detto...

247€ di multa per atti osceni?... per aver imbrattato il pubblico suolo?.... o solo perchè è andato a donne?
e quel parlamentare udeur (mi sfugge il nome) che hanno beccato con trans e cocaina? come minimo dovrebbe essere in galera...
ciau