giovedì, giugno 12, 2008

quando si dice il fascino


scusate se me la tiro una volta tanto
anche oggi piove, e viene da chiedersi ma questa estate è iniziata o no??? io non porto quasi mai l'ombrello, pur avendone una collezione sterminata, è un'altra delle mie fisse, non lo porto specialmente quando vado in motorino, tanto quando scendo dallo scooter sono comunque bagnata, se ne deduce che nemmeno stamattina ero ombrellamunita, parcheggio e mi dirigo verso il mio giornalaio preferito, l'edicola è piccolina un gentile giovanotto si sposta per farmi posto, prendo il quotidiano e incrocio il suo sguardo, mi sorride, ricambio, sono una personcina educata io, e allora lui riparandomi sotto il suo ombrello si offre di accompagnarmi in qualsiasi posto io debba andare, perchè non gli sembra il caso che prenda tutta quella pioggia, le mie obiezioni non hanno fatto presa e così mi ha scortata fino in ufficio, salutandomi con un altro sorriso e se ne è andato.
Mi è venuto il sospetto che avesse fatto il boyscout, il giuramento vale una vita, è quindi avesse la sindrome di dover soccorrere tutte le vecchiette, avrà saputo che sono nonna!!!!!

21 commenti:

lasposina ha detto...

seeeeeeee, avrá capito che sei bona. E te ti deprimi pure...ma te sei bacata nel cervello!

il massimo dei micheli ha detto...

non so, ci deve essere qualcosa nell'aria... anche a me ultimamente è capitato di godere di gesti inaspettati di gentilezza:
- un tipo della rosticceria a Prati specializzata in leccornie sicule mi ha fatto pagare 2 panelle (frittatine di ceci) e me ne ha date tre strizzandomi l'occhiolino.
- il meccanico impietosito dall'ennesima riparazione, mi ha scontato ben 10 euro dalla sua parcella.

lo so, i miei aneddoti sono meno romantici di quelli di zefirina, ma a lei piace Truffaut e a me Gus Van Sant.

lasposina ha detto...

Ecco, sará che sono nel paese sbagliato ma oggi un tipo mi ha dato 28 anni quando dopodomani ne compio SOLO 27...la mia collega per ripicca gliene ha dati 34 mentre ce ne ha 24, tié. Quando sono nell'ascensore i maschi NON aspettano per farti uscire prima a te, davanti l'entrata dell'ufficio c'é una porta scorrevole e se ci sono tre maschi e io, passano prima loro senza alcun riguardo.
L'altro ieri avevo una gonna e c'era un vento micidiale e praticamente mi é salita in gola, nessuno mi si cagava di pezza, il che va anche bene perché sennó poteva sembrare una visita ginecologica.
Giusto ogni tanto ho delle manifestazioni esterne che mi fanno pensare che esisto ancora come donna, ma o sono olandesi che hanno girato il mondo o sono stranieri...

antoniovergara ha detto...

anche io sono stato negli scout :-)

Baol ha detto...

Se se, proprio per quello lo ha fatto...sì sì :D

zefirina ha detto...

max il fascino è una dote di tutta la famiglia ;-)

valentina non ti lamentare, che qui se ti si alza la gonna in motorino provochi incidenti a catena

antonio anche io se è per questo

ba uomo di poca fede!!!!

Blindsight ha detto...

ma lui com'era??

Clelia ha detto...

Ma quale boyscout...Ha ragione la sposina il giovanotto voleva attaccare bottone!

Clelia

lasposina ha detto...

eh, ma ora sono curiosa anche io, come era il giovanotto?? poi giovanotto quanto?? facce sapé.

Franca ha detto...

Non fare la modesta...

@ Lasposina:

Ma come? Tante lotte per la parità e poi vogliamo la precedenza per entrare o uscire...

BC. Bruno Carioli ha detto...

Va là va là, che non stavi più nella pelle.

lasposina ha detto...

Ma l'educazione in questo paese non è di casa e quindi uno si attacca a queste piccolezze e cmq quando un uomo fa il galantuomo a me fa piacere, tanto la parità non esiste nonostante tutte le contestazioni e le lotte. Meno che mai in questo paese dove le donne sono costrette a rimanere a casa a crescere i figli e il massimo che possono aspirare è un part-time mentre la società tutta ti disprezza perchè sei una mamma lavoratrice, tengo a precisare che il maternity leave dura 16 settimane (o un mese prima e tre dopo la nascita o tutti e 4 dopo) e dopo puoi averne altre 8-12 al 70%. E per stare con un neonato non è un amato cacchio. Allora come minimo voglio che mi fanno passare...

jacopo ha detto...

ah zia come sei negativa... indovina chi si è bloggato???si sono io è vorrei quale consiglio su come rendere il mio blog bello come il tuo per esempio come faccio a federe i blog degli altri??? adesso te perche mi ricordo come ti chiami ma se vollssi vedre nuove persone???? mi devi spiegare pio come si puo fare a mettere tutte quelle cose che hai tu hai lati....

zefirina ha detto...

primo il giovanotto non era niente male, se piove anche domani magari mi faccio dare un altro passaggio

secondo dato che la parità non è stata raggiunta ma è solo fumo negio occhi, che mi cedano il passo

per jacopo non me lo potevi chiedere l'altra sera quando ero a casa tua!!!!!!

ah

Pellescura ha detto...

Magari era un compagno che si è fatto commuovere dal vedere ancora qualcuno che compra il Manifesto.:-)

marco ha detto...

sorridi Zefi ! la settimana scorsa una ragazza per chiedermi un'informazione si è rivolta a me con un "scusi signore ...." che mi ha fatto colare a picco
:(
hasta ma non più di tanto

zefirina ha detto...

marco come è successo ad un mio amico, stava armeggiando con la moto davanti al mamiani (storico liceo romano) e un ragazzo l'ha avvicinato dicendo scusi signore e lui non si è voltato in un primo momento perchè ha pensato non si rivolgesse a lui....
so' traumi!

daniela ha detto...

Eh eh altro che scout direi che è un'ottima scusa per rimorchiare Zefi... macchè nonnina!

Franca ha detto...

@ Per Lasposina:

La mia era una battuta...
L'educazione fa piacere sempre.
Sulla parità ho una concezione particolare...

artemisia ha detto...

@Sposina, hai tutta la mia solidarietà, qui è esattamente la stessa cosa, io ormai mi ci sono abituata, ma potresti andare in giro con uno scafandro addosso e sarebbe esattamente la stessa cosa, non sai quante porte girevoli ho preso in faccia...

Però se non altro la maternità qui dura un anno e sei tutelatissima in tutto, almeno quello.

@Zefirina: chapeau!
;)

Ed ha detto...

Olé!