domenica, gennaio 06, 2008

fate e gnomi


"Sono molto meravigliato di sapere che c'è gente che non ha mai visto uno gnomo. Non posso fare a meno di provare compassione per costoro. Qualcosa non va. Certamente la loro vista non funziona bene." (Axel Munthe)

























Nella Storia le streghe
le hanno impiccate,
ma io e la Storia
troviamo gli incantesimi
di cui abbiamo bisogno
ogni giorno.
(Emily Dickinson)

10 commenti:

Alberto ha detto...

PRIMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO...
:-D

La befana non è stata ancora impiccata, però è vero che a Venezia la bruciano... :-/
Niente è cambiato, eh?

Un abbraccio occhiomalocchioprezzemoloefinocchio :-)

Giovanna Alborino ha detto...

ma perche' tu gli gnomi li hai mai visti ?

buon inizio settimana

Lupo Sordo ha detto...

Secondo me Axel Munthe aveva bevuto quando vedeva i gnomi. In realtà è un nano che lavorava in un circo e con cui si ubriacava sempre :D

Franca ha detto...

Più che la vista, la fantasia...

Mario Scafidi ha detto...

un omaggio alla fantasia che ogni giorno dimentichiamo di attivare. mi sono reso conto che è più difficile vivere con i piedi piantati a terra; la testa fra le nuvole aiuta a scivolare meglio sul quotidiano.

zefirina ha detto...

ah si ne ho persino uno sul comodino, si chiama legoland, (perchè legolas è un elfo), eh sì perchè agli gnomi bisogna dargli un nome, comunque come dice Franca dove non arriva la vista arriva la fantasia
e non si può negare che di fantasia ne posseggo molta

mario hai proprio ragione un po' di leggerezza a volte non guasta
aiuta

astralla ha detto...

Bello questo post Zefi!
Un pò fatato!
Gli gnomi e le fate sono sprazzi di luce nella fantasia delle anime vive!!!

riccardo gavioso ha detto...

ma quelli che seppelliscono la pentola di monete dove nasce l'arcobaleno sono gnomi o folletti? ...e soprattutto: la pentola è esentasse?

zefirina ha detto...

mi pare siano folletti, a tale proposito c'è una serie di libri che può fare concorrenza a harry potter e sono quelli su Artemis Fowl di Eoin Colfer, a parte che sembra lui istesso un folletto, ma la serie di libri suddetti è esilarante

esentasse se non dici niente a nessuno, e se i folletti non ne denunciano il furto
;-)

Anonimo ha detto...

Gli Gnomi esistono davvero.....:-)C'e' anche un Villaggio che si puo' visitare, ad Asiago in provincia di Vicenza purtroppo... funziona solo d'estate è bellissimo per adulti e per bambini.
ciao a tutti fataturkina