venerdì, dicembre 07, 2007

c'era una volta

c'era una volta una bambina molto viziata dalla sua nonna, a lei piacevano molto i sandaletti dorati che aveva visto chissà dove o chissà a chi, si era intestardita che voleva quelli e solo quelli, la nonna in questione aveva girato mezza Roma ma alfine li aveva trovati e ovviamente comprati , aveva poi cucito un bellissimo vestito rosso, già allora alla nostra eroina piaceva il rosso, quasi da principessa, come quello della sua bambola preferita, quella con lei nella foto, Aurora, così l'aveva chiamata quella mattina quando si era svegliata e l'aveva trovata ai piedi del suo letto.

La mamma poi le aveva anche acconciato i capelli come quelli della bambola, ma in effetti per lei, per la sua mamma lei era una bambola, con il faccino impertinente ma sempre sorridente e con quegli occhi a cui raramente potevi resistere, era in arrivo un fratellino ma ancora per pochi giorni lei sarebbe stata l'unica bambina della casa, o meglio l'unica figlia femmina quello sì sarebbe rimasta per sempre, ma un'orda di fratelli l'avrebbe nel giro di pochi anni sopraffatta, se a voi 3 fratelli sembran pochi!

9 commenti:

rainbowsparks ha detto...

Eri un amore. Lo sei tutt'ora, beninteso.

zefirina ha detto...

grazie rain
mio nonna diceva sempre che avevo una faccia da schiaffi!!!!
per fortuna non me li dava mai!
mi diceva anche che avevo il ballo di san vito, perchè non stavo mai ferma
e che sembravo un treno, perchè sbuffavo spesso

una bambina in perpetuo movimento

Giovanna Alborino ha detto...

se a voi 3 fratelli sembrano pochi, cosa dire dei miei 12+ io 13?

digito ergo sum ha detto...

Ma guarda te che dolciuria la zefirina piccina. Che anno era, il 32? Scherzo!

Scappo, ti abbraccio al volo e corro via, prima che m'acchiappi.

Gianfranco ha detto...

Le chiamano istantanee e pensa un pò quante cose si portano dietro con quel clik...
Mai nome fu meno azzeccato...

^__^

Buon weekend, G.

Gianfranco ha detto...

Si era postato due volte...
pensaci tu a fare pulizia...

sonia ha detto...

Zefi, ma eri uguale uguale alla tua bambola...che bella, anzi bellissima.

Oh ma sai che ti dico, mica sei cambiata più di tanto, qualche vago lineamento ancora lo vedo!

zefirina ha detto...

adulatori....

marco ha detto...

Hi eri già bionda
:) ciao Zefi
scusa il ritardo