giovedì, ottobre 18, 2007

corsi di formazione

scusate non ho saputo resistere vi posto questa mail arrivata sulla mia casella di posta, voi mi capirete tengo due figli maschi e non voglio avere a che fare con relative nuore inc......
io li iscrivo forzatemente ma se qualche altro maschietto volesse partecipare.... sono aperti a tutti

TEMA DEL CORSO: diventare intelligente quanto una donna
(quindi essere perfetti)

OBIETTIVO PEDAGOCICO: corso di formazione che permette agli uomini di sviluppare quella parte del cervello della quale ignorano l'esistenza.

PROGRAMMA : 4 moduli di cui uno obbligatorio.

MODULO 1: CORSO DI BASE OBBLIGATORIO
1. imparare a vivere senza la mamma (2000 ore).
2. la mia donna NON è MIA MAMMA (350 ore)
3. capire che il calcio non è altro che uno sport (500 ore)

MODULO 2 : VITA A DUE
1. avere bambini senza diventare geloso (50 ore)
2. smettere di dire boiate quando la mia donna riceve i suoi amici
(500 ore)
3. vincere la sindrome del telecomando (550 ore)
4. non faccio pipì fuori dal water (100 ore, esercizi pratici con video)
5. riuscire a soddisfare la mia donna prima che cominci a far finta
(1500 ore)
6. come arrivare fino al cesto dei panni sporchi senza perdersi (500 ore)
7. come sopravvivere ad un raffreddore senza agonizzare (300 ore)

MODULO 3 : TEMPO LIBERO
1. stirare in due tappe (una camicia in meno di due ore: esercizi
pratici
)
2. digerire senza ruttare mentre lavo i piatti (esercizi pratici)

MODULO 4 : CORSO DI CUCINA
Livello 1 (principianti : gli elettrodomestici: ON = ACCESO - OFF = SPENTO )
Livello 2 (avanzato): La mia prima zuppa precotta senza bruciare la entola.
Esercizi pratici: far bollire l'acqua prima di aggiungere gli spaghetti.
Sono inoltre previsti dei temi speciali di approfondimento; a causa della complessità e difficoltà di comprensione dei temi i corsi avranno un massimo di 8 iscritti:
TEMA 1 : il ferro da stiro; dalla lavatrice all'armadio: questo processo misterioso.
TEMA 2: tu e l'elettricità: vantaggi economici del contattare un tecnico
competente per le riparazione (anche le più basilari)
TEMA 3 : ultima scoperta scientifica : cucinare e buttare la spazzatura non
provocano ne' impotenza ne' tetraplegia (pratica in laboratorio)
TEMA 4: perché non è reato regalarle fiori anche se sei già sposato con lei
TEMA 5 : il rullo di carta igienica: "nasce la carta igienica nel portarullo?" (esposizioni sul tema della generazione spontanea)
TEMA 6: come abbassare la tavoletta del bagno passo a passo
(teleconferenza con l'Università di Harward)
TEMA 7: perché non è necessario agitare le lenzuola dopo aver emesso
gas intestinali (esercizi di riflessione di coppia)
TEMA 8: gli uomini che guidano possono chiedere informazioni ai passanti quando si perdono senza il rischio di sembrare impotenti (testimonianze)
TEMA 9: la lavatrice: questa grande sconosciuta della casa
TEMA 10: è possibile fare pipì senza schizzare fuori dalla tazza? (pratica
di gruppo
)
TEMA 11: differenze fondamentali tra il cesto della roba sporca e il suolo
(esercizi in laboratori di musicoterapica)
TEMA 12: l'uomo nel posto del passeggero: è geneticamente possibile non parlare o agitarsi convulsamente mentre lei parcheggia?
TEMA 13: la tazza della colazione: levita da se' fino al lavandino? (esercizi diretti da Silvan)
TEMA 14: comunicazione extrasensoriale: esercizi mentali in modo che quando gli si dice che qualcosa è nel cassetto dell'armadio non domandi "in quale cassetto e di quale armadio?".

14 commenti:

artemisia ha detto...

Impagabile.

Morgan ha detto...

90 motivi per cui è bello essere donne (da ridere...o no?)

1. Non sei costretta a tenere conto fin dall'adolescenza delle dimensioni del tue parti intime.
2. Non e' detto che se non ti piace il calcio sei gay
3. Ti puoi innamorare senza essere derisa da tutti i conoscenti e non.
4. La testa e' un organo ben separato dal pube.
5. ...e funziona piu' di quanto gli uomini vogliano credere.
6. L'organo sessuale femminile e' uno dei piu' efficaci strumenti di potere al mondo.
7. Se lasci la tavoletta del water abbassata non e' solo perche' hai fatto cacca.
8. Puoi sempre rimediare agli errori di madre natura con qualche ritocco qua e la'.
9. I lavori faticosi non li fai tu.
10. Ti puoi permettere di piangere quando ti pare e piace.
11. Tua madre non ti fa le piste perche' ti devi tagliare i capelli.
12. Tuo padre non ti fa le piste perche' ti devi fare la barba.
13. Puoi accavallare le gambe in scioltezza.
14. Le conchiglie sono solo dei bei gusci che trovi al mare.
15. Nessuno ti costringe a inventare prodezze in campo sessuale per sentirti "uno della compagnia".
16. Non sei soggetto all'effetto mandria quando sei in compagnia di un numero superiore a due di tuoi consimili.
17. Quando cambi canale, non devi fermarti ad ogni scena di nudo femminile.
18. Non ti accalappiano le pubblicita' con le donne nude (circa il 90% del trash televisivo).
19. La casa di una donna single si distingue da una cuccia per cani.
20. Ti puoi esprimere in maniera raffinata e sottile usando svariati mezzi di comunicazione grazie ai quali riesci ad esprimere dettagliatamente pensieri articolati e precise opinioni argomentate molto oltre un "si" o un "no".
21. INDIPENDENTE: sai sempre dove sono i tuoi calzini.
22. ECOMOMICA: a parita' di lavoro costi meno.
23. VERSATILE : in una giornata svolgi almeno 3 lavori differenti.
24. INTELLIGENTE: non hai bisogno di usare il centimetro, ...
25. DINAMICA non passi la domenica sprofondata sul divano.
26. SENSIBILE sai dire in mille modi diversi la frase "mi fai schifo".
27. ARGUTA ti basta un cenno per capire quello che gli altri non ti vogliono dire.
28. Se sei bassa sei FUNZIONALE.
29. Se lui e' ING. ARCH. DOTT. AMM. ecc. e' sempre lei che comanda a casa.
30. Se sei **** te la puoi tirare.
31. La macchina e' solo un mezzo di trasporto. (e c'e' sempre qualcuno che te la puo' riparare)
32. Trovi sempre qualcuno che ti paga la cena.
33. Sei sempre seduta sulla tua fortuna.
34. In caso di separazioni il figlio e' sempre della mamma.
35. Hai l'innato l'uso della parola
36. Puoi parlare e pensare a due cose diverse contemporaneamente.
37. Hai il sacrosanto diritto di sparare ******ate senza che qualcuno te lo faccia notare.
38. Sei un'ARTISTA: riesci a far coincidere lavoro-casa-figli-marito-amante.
39. Non hai parti di cervello inutilizzate.
40. In te e attorno a te cresce la vita.
41. Non sei obbligata a uscire con la camicia stropicciata quando la mamma e' in vacanza
42. Se ti guardi allo specchio, lo fai per vedere se sei carina, non per controllare se hai l'aria "abbastanza sciupata"
43. Puoi entrare in profumeria a spendere una cifra folle senza chiederti se sei lesbica
44. Se una barzelletta non ti piace, puoi permetterti di non ridere anche se e' sconcia
45. Puoi permetterti di cambiare idea quando ti pare, giustificandoti con la semplice "incoerenza femminile"
46. Puoi avere un amico senza desiderarlo come amante
47. Vivi piu' a lungo ( e piu' intensamente)
48. Non corri il rischio di fare un figlio a 70 anni
49. Sei tu a scegliere chi vuoi sposare (e solo se ti vuoi sposare)
50. Se una sera non ne hai voglia, non ti viene subito il dubbio di avere "qualcosa che non va"
51. Quando sei giovane, te ne puoi sposare uno vecchio e ricco, cosi' quando sei vecchia te ne puoi prendere uno giovane
52. Non imposti la tua vita in modo da avere abbastanza tempo per fare 5 ore di palestra al giorno atrimenti non ti crescono abbastanza in fretta i muscoli
53. Hai hobbies diversi dal guardare lo sport alla tele
54.Sai alimentarti in modo sano e variato senza per questo sentirti "in punizione"
55. Vedi la vita in rosa
56. Non ti devi preoccupare di "fare cilecca".
57. Non ricevi la solita cravatta in regalo.
58. Puoi indossare collane d'oro massiccio senza sembrare un tamarro.
59. Non sei costretta a subire uno sguardo indagatore alle tue parti intime quando fai pipì in un bagno pubblico.
60. Con qualche spermatozoo congelato potresti fare sopravvivere il genere umano se anche non rimanesse un uomo sulla terra.
61. Puoi telefonare ad un amica anche solo per chiederle "come va?" .
62. Indossare un nuovo capo di biancheria intima rimedia tutto.
63. Non sei costretta a giacca e cravatta ad un matrimonio di Luglio.
64. Non avrai mai il dubbio che "quello sia tuo figlio".
65. Lasci che sia lui a dannarsi su dove portarti al primo appuntamento.
66. Puoi sempre sfuggire a situazioni difficili o noiose per "darti una rinfrescata".
67. Anello di fidanzamento 5.000.000; cravatta 100.000 lire.
68. Non hai dovuto superare quella fase dell'adolescenza in cui gli uomini occupano il bagno l'80% della giornata.
69. Puoi parlare dei tuoi piu' intimi problemi con una vera amica senza sentirti in imbarazzo.
70. Le vendette delle donne possono essere mooolto piu' schiaccianti.
71. Non puzzi come un caprone se salti un giorno la doccia.
72. Conosci almeno venti modi per dare un due di picche e mantenere l'amicizia.
73. ...e altri venti modi per dare 2 di picche e farlo sentire una *****.
74. Se proprio non hai voglia di lavorare puoi fare la mantenuta.
75. Aldo Biscardi non e' nel tuo universo.
76. C'e' sempre un nuovo vestito da indossare da qualche parte.
77. Puoi distrarre l'attenzione della gente dalla conversazione con solo il tuo torace.
78. Puoi nascondere le occhiaie con il trucco
79. Al ristorante ti servono per prima
80. Se non sei motorizzata trovi sempre qualcuno che ti da un passaggio
81. Riesci a farti togliere la multa dicendo che il semaforo era "rosa"
82. Comandi sempre tu tranne che nel ballo
83. Se d'estate vieni in ufficio con i pantaloncini non ti sbattono fuori.
84. Puoi cambiare look quando ti pare
85. Il "gruppo di sostegno" e' bello.
86. Puoi dedicarti ad attivita' considerate tipiche dell'altro sesso e sarai considerata emancipata e non "******".
87. Se hai litigato con il rasoio non ne mostrerai i segni sulla faccia la mattina
88. Non ti preoccuperai mai del confronto delle tue parti intime con quelle della sua ex.
89. Puoi permetterti di lasciarti credere il "sesso debole"
90. Basta un sorriso e uno sguardo dolce per risolvere tutto.

astralla ha detto...

Ti adoro! :*

Gianfranco ha detto...

Pur condividendo le cose scritte nella lsta di Morgan confesso di stare dalla parte delle donne e di nn avere una grande opinione di noi ometti.
La stragrande maggioranza di quelli che conosco dovrebbero partecipare a quei corsi...se esistessero.

G.

Gianfranco ha detto...

ps: Confesso che qualche ruttino mi scappa...come pure qualche "loffetta" ^__^ , ma a parte questo (presuntuosamente) nn avrei bisogno di nessun corso perchè i temi trattati, (escluso il n.2) nn sarebbero che un ripasso di quello che sono già.
Il n.2 nn mi servirebbe perchè la maggior parte (se nn tutte) le riparazioni di casa e nn solo elettriche me le faccio da me e sempre presuntuosamente, meglio di tanti artigiani...spesso ladri e pure incompetenti.
Mio padre è un uomo semplice, di nn grande cultura, ma mi ha trasmesso la sua manualità il sapere far tutto, quel piacere per la vita a due, per la quotidianità e di questo gli sarò sempre grato...


Sempre G.

^__^

Gianfranco ha detto...

ps2: Io credo che molti dei problemi esistenziali che affliggono oggi l'uomo e pure la donna siano da imputare proprio alla perdità quasi totale della manualità della vita.
Al piacere del fare le piccole cose.
Oggi cucinare o lavare i piatti o affrontare una piccola riparazione o rifare il letto sono visti solo come fastidi e intanto si va in depressione, l'insoddisfazione dilaga e i rapporti di coppia nn funzionano...

marco ha detto...

morgan sei grande ...
aggiungo solo 2 cose :
1- noi non siamo razzisti verso le donne ... anzi :)
2- di tutte le donne che ho avuto l'onore di conoscere sono più numerose quelle che non sanno stirare e quel che è peggio ... udite udite .. la cucina per loro è solo una stanza con dei mobili firmati da esibire alle amiche (sic!)
Hasta siempre

zefirina ha detto...

@morgan mi hai stupito con effetti speciali
@gf non ci crederai ma so aggiustare una presa elettrica e puranco telefonica, so usare il trapano, ho montato tutta la cabina armadio di mio figlio Alex, anche quando Tonino era vivo ero io che codificavo, installavo videoregistratori, televisori e pc e non ultimo guido benissimo, schumi è il mio soprannome, tutte queste cose me le ha insegnate..mia madre
e ora sono sia l'uomo che la donna di casa

ometti lo sapevo che vi sareste piccati

zefirina ha detto...

ah so persino cambiare i rubinetti

S.B. ha detto...

Ma lo fanno anche a Firenze 'sto corso ? ;-)

artemisia ha detto...

Eh no, la 51 vale anche per gli uomini, qui si bara!
(come al solito, gli uomini BARANO)

Io mi sono sempre ritenuta fortunatissima di essere donna. È una delle mie poche consolazioni (oltre al fatto che esistano gli uomini)

Alberto ha detto...

ahahahhahahahahhahahahaah...

Un abbraccio divertito :-)

P. S. Complimenti anche a Morgan! :-D

zefirina ha detto...

oh io mai avuta l'invidia del pene
sono contenta anche io d'essere nata femmina

zefirina ha detto...

sulla 51 io me li sono sempre presi giovani tiè