martedì, luglio 31, 2007

battistizziamoci

http://it.youtube.com/watch?v=bs09Q7C_WdE



Che sensazione di leggera follia sta colorando l'anima mia, era aprile era maggio era... chi lo sa, eppur mi son scordata di te, ma come può uno scoglio arginare il mare, ho un anno di più e noi seduti accanto in un'osteria bevendo brodo caldo tu chiamale se vuoi emozioni e non sarà un'avventura perche' nel mio cuor nell'anima c'e' un prato verde che mai nessuno ha mai calpestato, sento una canzone dolce in fondo al cuor e se quel canto vuoi seguire puoi cantare , occhi azzurri belli come i suoi forse non li hai, credevo che l'azzurro di due occhi per me fosse sempre cielo, non e' ma nei tuoi occhi innocenti posso ancora ritrovare il profumo di un amore puro, un angelo caduto in volo questo tu ora sei in tutti i sogni miei, io ti ho dato il mio cuore che cosa mi hai dato tu mia hai fatto solo promesse, che non si muore per amore e' una gran bella verita' e hai ragione anche tu cosa voglio di più e io non pensavo a te.... guardavo il mondo che girava intorno a me e ho nell'anima in fondo all'anima cieli immensi e immenso amore. Io perché non dovrei parlarti di tutto anche di un nuovo mio amore sei o non sei sei o non sei al di sopra di ogni mia grande passione confusione: io vorrei non vorrei ma se vuoi, io e te vento nel vento e se davvero tu vuoi vivere una vita luminosa e più fragrante, il primo dei ricordi che veloce appare sto fumando mentre entri nel cervello e mi raggiungi il cuore. Non so nemmeno chi è stato a darmi un fiore ma so che sento più caldo il mio cuor, senza nascondersi manifestandosi si può eludere la solitudine, scusami se rido non pensavo a te; ancora tu non mi sorprende lo sai improvvisamente confusi sospesi quasi due estranei e invece niente no non sento niente no nessun dolore, prendila così non possiamo farne un dramma. Sogno un cimitero di campagna e io là all'ombra di un ciliegio in fiore senza età per riposare un poco 2 o 300 anni giusto per capir di più e placar gli affanni, abbandonarsi senza più timori senza fede nei falliti amori e non studiarsi ubriacarsi di fiducia per uscirne finalmente fuori.

chi vuole giocare a questo gioco???
poi vi beccherete il liga

8 commenti:

daniela ha detto...

Ma quanto ci hai messo?
E' carino questo giochino, ma sarebbe ancora più divertente dandogli un senso.
Ok, ho trovato il prossimo gioco per l'estate. :-)

zefirina ha detto...

oh ma per me un senso già ce l'ha .....
è un gioco che facevo con un amico, frasi di canzoni poi titoli di film, se leggi bene nemmeno tanto fra le righe lo trovi un significato

marco ha detto...

......10 ragazze x me , posson bastare ... 10 ragazze x me , perchè voglio dimenticare .......
e 10 ragazze così , che dicon solo di si ...
( avevo pensato ... tutte come zefirì ma .... non posso fare un torto a morgan )
hasta siempre amigos

marco ha detto...

......10 ragazze x me , posson bastare ... 10 ragazze x me , perchè voglio dimenticare .......
e 10 ragazze così , che dicon solo di si ...
( avevo pensato ... tutte come zefirì ma .... non posso fare un torto a morgan )
hasta siempre amigos

marco ha detto...

mann.. mi sono incriccato un'altra volta col topo

Baol ha detto...

Bello! Mi sa mi sa che, se le ormai prossime ferie mi rigenereranno le cellule nervose, posso tentare di farlo con De Andrè. :)

zefirina ha detto...

ma che c'entra morgan??? mica è una ragazza...
@baol io ne facci un altro con il liga

marco ha detto...

si lo so ma ha lui il copyright di chiamarti zefirì