lunedì, giugno 18, 2007

monnezza


questo è lo spettacolo indegno che si vede dalle finestre di casa mia, ci sono sì i cassonetti per la raccolta differenziata, peccato però non raccolgano nemmeno la monnezza ordinaria, e abito in una via del centro vicino a una delle chiese più antiche di roma , sempre piena di turisti, potete immaginare in che stato di degrado sia il resto della strada, eppure pago un accidente di ICI e di immondizia..... (discorsi da fila della posta)

6 commenti:

S.B. ha detto...

Saranno anche da fila della posta però sono veri!!! :-(

rodocrosite ha detto...

Infatti, hai ragione, ma che schifo!!
Che si può fare?

FUTURA85 ha detto...

Sono una ragazza di Napoli e ti posso assicurare che se i "tuoi" cassonetti facessero a gara con quelli di Napoli perderebbero, e di parecchi punti di scarto...certo non è una grande vittoria e non c'è che vergognarsene.
Un grande traguardo per la mia città, non credi?
E pensare che se le persone riuscissero a vergognarsi ed indignarsi di più, come facciamo noi, le nostre città sarebbero più vive e più sane, perchè custodite nel cuore di chi le faà respirare..

marco ha detto...

l'ho detto che finiremo seppelliti dalla nostra stessa spazzatura ...
odio aver ragione :-(

zefirina ha detto...

io ce la metto tutta a fare la raccolta differenziata, certo il problema sembrerebbe insormontabile, sono sicura che quel che manca è la volontà di trovare una soluzione adeguata al riciclaggio dei rifiuti

zefirina ha detto...

lo so futura che da voi la situazione è tragica