lunedì, giugno 04, 2007

il gatto



Io mi auguro di avere in casa mia
una donna provvista di prudenza,
un gatto a passeggio tra i libri,
e in tutte le stagioni amici
di cui non posso fare senza


Guillame Apollinaire

6 commenti:

Angie ha detto...

Questo sì che è il paradiso..se ne intendeva..io senza gatto maiii!! :-)

Alberto ha detto...

SECONDOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO...

ehm...ehm...

Ok! :-/

Miao!
Miaoooooo... frrrrr...frrrrr... Miaooooo?
frrrrrr...frrrr...frrr....Miaooooo!!! ;-)

Un abbraccio sornione :-)

marco ha detto...

mi piacciono i gatti , ne ho sempre avuti , mi mettono subito di buonumore .... a volte ho la sensazione che abbiano facoltà ESP
a proposito ... chi ha od ha avuto bestiole per la casa sicuramente ha notato che quando parliamo loro ci comprendono mentre non si può dire la stessa cosa di noi nei loro confronti....
non è che siano più avanti loro come intelligenza ?

Albachiara ha detto...

ne ho due di gatti, maschio e femmina e non potrei farne a meno!
ah ho anche un cane....

Marco sono daccordo con te, ascoltano e capiscono..

zefirina ha detto...

io ho solo due tartarughe d'acqua, che sono diventate dei mostri, le ODIO, ma non riesco a disfarmene, sono più una tipa da cane che da gatto, ma dopo che l'ultimo bastardino che avevamo raccolto è morto non ho voluto più animali in casa, non ce la posso fare a star dietro anche a lui, poi spesso mi tocca di occuparmi delle 3 gatte della mia mamma e quindi questo bisogno è ampiamente soddisfatto

marco ha detto...

a volte ho come la sensazione che la gente amante degli animali stia aumentando (fortunatamente)
ehi Patty esageri sempre eh? :-)
un bacio a voi