giovedì, maggio 24, 2007

domande retoriche



stamattina vado alla mia edicola preferita per comprare il giornale (non il Giornale ma la Repubblica) e che ti vedo la copertina di Vanity Fair con lui, ora vi devo confessare che non so perchè ma io amo questo ragazzo... mi piace proprio..... l'unica fissa che ho mai avuto prima per un attore è stata quella per Paul Newman e poi nulla più e ora sono preoccupata per me stessa ma vi pare che alla mia veneranda e saggia età mi debba prendere una cotta adolescenziale per lui?????

comunque sono domande da farsi???? ah si certo che ti sposerei, in fondo non c'è due senza tre....

p.s. secondo la teoria di un mio amico, uomo di mondo, l'Orlando è di poco fuori target per me, la sua teoria è la seguente: (lui ovviamente l'aveva enunciata per i gentili signori ma io naturalmente l'ho girata al femminile) non si può scendere al disotto di questa formula matematica

la metà dei tuoi anni + 9

sigh Orlando ne ha 30 e il mio risultato è 34

non c'è storia!

17 commenti:

Alberto ha detto...

PRIMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO...
:-D

Non demordere: tu sei più affascinante! ;-)

Un abbraccio degustibus :-)

Alberto ha detto...

A proposito, visto che non mi hai ancora scritto niente a rigiardo sul post precedente (forse non avevi letto - ndr).

Mi permetto nuovamente di darti un input e RICORDO, grazie a Stefania, che il...

23 maggio 1992 Ore 17,59…
Sono le 17,48 quando su una pista dell’aeroporto di Punta Raisi atterra un jet del Sisde, un aereo dei servizi segreti partito dall’aeroporto romano di Ciampino alle ore 16,40. Sopra c’è Giovanni Falcone con sua moglie Francesca. E sulla pista ci sono tre auto che lo aspettano. Una Croma marrone, una Croma bianca, una Croma azzurra. E’ la sua scorta.
Tutto è a posto, non c’è bisogno di sirene, alle 17,50 il corteo blindato che trasporta il direttore generale degli Affari penali del ministero di Grazia e giustizia è sull’autostrada che va verso Palermo.
Tutto sembra tranquillo, ma così non è. Qualcuno sa che Falcone è appena sbarcato in Sicilia, qualcuno lo segue, qualcuno sa che dopo otto minuti la sua Croma passerà sopra quel pezzo di autostrada vicino alle cementerie.
La Croma marrone è davanti. Guida Vito Schifani, accanto c’è Antonio Montinaro, dietro Rocco Di Cillo. E corre, la Croma marrone corre seguita da altre due Croma, quella bianca e quella azzurra. Sulla prima c’è il giudice che guida, accanto c’è Francesca Morvillo, sua moglie, anche lei magistrato. Dietro l’autista giudiziario, Giuseppe Costanza, dal 1984 con Falcone, che era solito guidare soltanto quando viaggiava insieme alla moglie. E altri tre sulla Croma azzurra, Paolo Capuzzo, Gaspare Cervello e Angelo Corbo. Un minuto, due minuti, la campagna siciliana, l’autostrada, l’aeroporto che si allontana, quattro minuti, cinque minuti.
Ore 17,59, autostrada Trapani-Palermo. Investita dall’esplosione la Croma marrone non c’è più. La Croma bianca è seriamente danneggiata, si salverà Giuseppe Costanza che sedeva sui sedili posteriori. La terza, quella azzurra, è un ammasso di ferri vecchi, ma dentro i tre agenti sono vivi, feriti ma vivi. Feriti come altri venti uomini e donne che erano dentro le auto che passavano in quel momento fra lo svincolo di Capaci e Isola delle Femmine.
Fu Buscetta a dirglielo: “L’avverto, signor giudice. Dopo quest’interrogatorio lei diventerà forse una celebrità, ma la sua vita sarà segnata. Cercheranno di distruggerla fisicamente e professionalmente. Non dimentichi che il conto con Cosa Nostra non si chiuderà mai. E’ sempre del parere di interrogarmi?”.
Giovanni Falcone, “Cose di Cosa Nostra” (Rizzoli, 1991): “Si muore generalmente perché si è soli o perché si è entrati in un gioco troppo grande”.

Un abbraccio nondimenticare :-)

zefirina ha detto...

@albi infatti non avevo letto, non ho scritto niente a proposito della strage di capaci non perchè mi sia indifferente ma perchè in tanti più autorevoli di me, ne hanno scritto e perchè penso che non basta dolersi della morte dei "giusti" solo quando ne ricorre l'anniversario....

zefirina ha detto...

@invece riguardo all'argomento più frivolo... allora tu dici che me butto????? che ce provo... come dicono qui a roma

Angie ha detto...

Mah..sta storia dell'età possibile da calcolare non mi convince...e non mi conviene che mi convinca! ;-D

Alberto ha detto...

Buttati, buttati: meglio peccare e pentirsi che avere un rimpianto in più! ;-)

Anzi, la prima volta che vengo a Roma me ce butto pere io con te!!!! :-D

Un abbraccio buttatolì :-)

dalianera ha detto...

La matematica di fronte a queste questioni è fuorviante.
Non crederLe. :-)

zefirina ha detto...

@angie altrimenti potresti essere tacciata di adescatrice di giovani fanciulli????
@paolino te l'ho sempre detto che la matematica non è il mio mestiere :-)
@alberto è una promessa o una minaccia?????

Gianfranco ha detto...

Usando questa formuletta per stabilire il suo compenso mensile magari le cose cambiano...chissà?

^__^

Valeria ha detto...

Anch'io lo adoro!!!!! con quell'aria da povero ragazzo indifeso e fragile, quel look finto trasandato..ah signora mia oerchè non vivo a Londra?!?

Gianfranco ha detto...

Per quel che vale...
sulla strage di capaci la penso come te.
"troppo comodo" ricordarsi solo gli anniversari...
(ompreso quello di matrimonio)

Alberto ha detto...

:-D

Un abbraccio eheheheehehe... :-)

zefirina ha detto...

ambè sugli anniversari di matrimonio non mi fregate me li ricordo tutti....e persino l'anniversario di divorzio....
ho fatto caso che mi sono sempre sposata di 26
per il terzo cambio giorno

lasposina ha detto...

Cmq a me l'Orlando m'attizza 'na cifra, è pure più grande di me, quindi l'uomo maturo che ci sa fare...Ah, peccato che sono già sposata...

rainbowsparks ha detto...

Ma che ti frega dell'età!
Divertiti, se guardare un bel figliuolo ti fa sentire allegra per un po', guardatelo, gioca pure con il pensiero quanto vuoi, è perfettamente innocente.
E non c'è un età in cui smettere.
Un bacio tutto per te!

titty ha detto...

resta il fatto che è bellissimo...!!!!

zefirina ha detto...

sigh sigh non avevo nemmeno i soldi per partecipare all'asta per il bacio di George.. e non ho mai il martini in casa .....