venerdì, aprile 20, 2007

megastore


ebbene sì lo confesso io e Claudia non abbiamo resistito e siamo andate a veder questo mega centro commerciale nuovo che hanno aperto a roma est,
ci siamo andate con i ragazzi il sabato di pasqua pensando illuse di trovarci poca gente, vista la vicinanza con le festività, parcheggiamo la macchina in uno dei parcheggi multipiani, e poi ci addentriamo nei meandri di questo mostro, dopo nemmeno mezz'oretta mi viene un'attacco di ansia, fa capolino la mia non sempre latente claustrofobia, ampliata dal fatto che c'e una folla innumerevole, in effetti di negozi ce ne sono per tutti i gusti, uno in particolare ci attira per le cose di casa, sembra un'ikea in miniatura, e infatti riusciamo a comprarci due o tre aggeggi per la cucina "indispensabili", di quelli che proprio non puoi farne a meno, di quelli che ti servono assolutamente!!!!!! Poi per far contenti i ragazzi andiamo a vedere l' Apple store, un mondo fantastico lo ammetto, Andrea sta tentando di convincermi a comprare un pc della Apple, perchè secondo lui le prestazioni sono decisamente superiori rispetto al nostro misero pc che ovviamente usa il sistema operativo di microsoft, l'annosa diatriba si riprone in famiglia... che fare????
Intanto ci siamo divertiti a farci delle foto con la web ed eccoci qua.
p.s. c'è stato anche più di un un attimo di suspense, seguito da un vero e proprio attacco di panico, perchè ovviamente non riuscivamo più a trovare la macchina, pur ricordando il settore dove l'avevamo messa, poi un simpatico ragazzone che faceva servizio lì e al quale mi ero rivolta quasi piangente, mi ha chiesto sorridendo: "signora ma per caso non si ricorda se vicino alla lettera ci fosse un'icona con l'immagine di una cinepresa????" e lì mi è scattata la molla... era si il settore G ma del parcheggio cinema, ora però io dico benedetti figlioli essendo che... il parcheggio è sullo stesso piano e le lettere dell'alfabeto sono 21 o anche di più se si usa quello inglese, invece di fermarvi alla M e ricominciare con la lettera A dopo un muraglia che fa supporre ai poveri mortali che dietro non vi sia più nulla, non potevate continuare le restanti lettere dell'alfabeto??????

1 commento:

marco ha detto...

nessun commento per il nuovo iper-mega-lup.mann.-divor.-store....
però bella la foto e belle voi ... un bacio ad entrambe